Calabria7

Balenottera spiaggiata sul litorale tirrenico catanzarese (Video)

Balenottera spiaggiata

Un giovane esemplare di balenottera comune, di una decina di metri circa, si è spiaggiata in una Zona Sic del litorale tirrenico catanzarese.

Un altro animale è giunto senza vita sulle sponde catanzaresi. Una giovane balenottera comune è stata trovata morta su una spiaggia del Lametino in zona Curinga. L’animale è stato portato in seguito a riva con un mezzo meccanico. La spiaggia si trova inoltre all’interno di una Zona Sic del litorale tirrenico catanzarese, zona di mare protetta dal Pontile ex Sir fino a Pizzo. Si ipotizza che l’imponente cetaceo sia morto a causa dell’inquinamento prodotto dai detriti dell’ex zona industriale ora abbandonata. La balenottera non è la prima a giungere esanime in questa zona. Nel tempo si sono spiaggiati tanti altri animali delfini e tartarughe marine su tutti. Se il sospetto inquinamento per i detriti dell’ex zona industriale fosse confermato la Zona Sic sarebbe gravemente compromessa. (An.Mar.)

Pubblicato da Marco Paone su Martedì 19 novembre 2019

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Ospedale Lamezia, Guarascio: “Politica dia segnale forte a sostegno della sanità”

Mirko

Scelta di Toti, Fi Calabria rifiata ma Palazzo De Nobili si spacca ancor di più

Matteo Brancati

Arte, in Iran la mostra di Giuseppe Barilaro

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content