Calabria7

Balenottera spiaggiata sul litorale tirrenico catanzarese (Video)

Balenottera spiaggiata

Un giovane esemplare di balenottera comune, di una decina di metri circa, si è spiaggiata in una Zona Sic del litorale tirrenico catanzarese.

Un altro animale è giunto senza vita sulle sponde catanzaresi. Una giovane balenottera comune è stata trovata morta su una spiaggia del Lametino in zona Curinga. L’animale è stato portato in seguito a riva con un mezzo meccanico. La spiaggia si trova inoltre all’interno di una Zona Sic del litorale tirrenico catanzarese, zona di mare protetta dal Pontile ex Sir fino a Pizzo. Si ipotizza che l’imponente cetaceo sia morto a causa dell’inquinamento prodotto dai detriti dell’ex zona industriale ora abbandonata. La balenottera non è la prima a giungere esanime in questa zona. Nel tempo si sono spiaggiati tanti altri animali delfini e tartarughe marine su tutti. Se il sospetto inquinamento per i detriti dell’ex zona industriale fosse confermato la Zona Sic sarebbe gravemente compromessa. (An.Mar.)

Pubblicato da Marco Paone su Martedì 19 novembre 2019

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Regionali, Oliverio a Zingaretti: “Pronto a dieci passi indietro”

manfredi

Rottamazione-ter, apprezzamento di Confindustria Catanzaro

manfredi

Prefetto Vibo socio onorario Vespa Club d’Italia

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content