Calabria7

Ballottaggio a Cosenza: accordi a destra, Francesco Caruso incontra Franco Pichierri

Al ballottaggio la Democrazia Cristiana e Noi con l’Italia, che hanno promosso la candidatura a sindaco di Franco Pichierri alle elezioni comunali di Cosenza, si uniscono al centrodestra sostenendo il vicesindaco uscente. Il candidato sindaco della città di Cosenza che guida la coalizione di centrodestra, Francesco Caruso ha fatto oggi visita alla sede di Noi con l’Italia per incontrare Franco Pichierri, coordinatore provinciale del partito. “L’incontro tra il vicesindaco uscente Caruso, espressione della continuità con le amministrazioni Occhiuto, e Pichierri candidato sindaco al primo turno, si è tenuto alla presenza del segretario provinciale della Democrazia Cristiana Andrea Gagliardi e del segretario del comitato cittadino di Noi con l’Italia, Antonio Geraci. “La delegazione dei partiti che hanno sostenuto Pichierri al primo turno delle elezioni amministrative in corso, – si legge in una nota diramata da Noi con l’Italia – ha espresso, dopo un breve indirizzo di saluto, alcune considerazioni riferite ai principali argomenti contenuti nel programma relativo alla candidatura di Franco Pichierri”.

Legge ad hoc per Cosenza

“Fra questi, la necessità di istituire nella futura amministrazione una commissione che, oltre alla presenza degli amministratori comunali, coinvolga i parlamentari nazionali e regionali espressione della città di Cosenza. Tanto, al fine di addivenire, alla presentazione di una proposta di legge da fare approvare in Parlamento e tesa a pianificare i fondi e le iniziative necessarie per il recupero e le ristrutturazione del Centro storico. Altri argomenti proposti, inoltre, riguardano la definitiva ubicazione del nuovo Ospedale di Cosenza. Ubicazione che dovrà essere valutata in riferimento al nuovo corso di laurea in Medicina da qualche giorno istituito all’Unical e la indifferibile necessità di realizzare una ‘cittadella della salute’ che interessi l’Ospedale dell’Annunziata, il Mariano Santo e l’Istituto Nazionale di Ricerca e Cura per gli Anziani (INRCA), creando così un HUB regionale per le patologie croniche. Unitamente ai due citati argomenti, si è segnalata la certezza che la futura Amministrazione, per quanto richiamato anche il programma del candidato Francesco Caruso, creerà le condizioni per garantire, in maniera sempre più consistente, il lavoro ai giovani. Alla fine dell’incontro, nel quale è stato riconfermato il sostegno al candidato Sindaco del Centro-destra, lo stesso Francesco Caruso ha assicurato ai partecipanti che le argomentazioni evidenziate saranno valutate attentamente ed approfondite allo scopo di garantire scelte opportune, necessarie alla crescita e allo sviluppo della città capoluogo”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Coronavirus, caso sospetto in Calabria: era già in quarantena

manfredi

Azione: giovane avvocato calabrese nella squadra di Calenda

Matteo Brancati

Legge Salva-suicidi, ridotti dell’80% i debiti di una donna

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content