Calabria7

Ballottaggio Lamezia, affluenza bassissima a mezzogiorno: 5,39%

elezioni

(ndl)  Se prima era un timore, il nubifragio abbattutosi stamani su gran parte della regione ed il Catanzarese in particolare sta determinando una limitata affluenza a Lamezia Terme, sede del più importante ballottaggio amministrativo comunale.

Nella città della Piana si decide chi tra  Paolo Mascaro e Ruggero Pegna debba fare il sindaco.

Ma alle 12 erano solo 3.353 elettori (il 5,39%)  quelli che si sono recati alle urne.

I seggi resteranno aperti fino alle 23. Subito dopo inizierà lo spoglio. In totale gli elettori sono 62.214 (29.975 maschi e 32.239 femmine).

Al primo turno, alle 12 si erano recati alle urne 9.067 degli aventi diritto al voto, il 14,57 %.

Il 14 giugno 2015, data del ballottaggio tra Mascaro e Sonni, alle 12 l’affluenza era stata pari al 9.36% e i votanti erano stati 5.820 su 62.201.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Scontro tra tre auto sulla statale 280 nel Catanzarese, due feriti

manfredi

“Il Valore del Dono” spiegato agli studenti di Sellia Marina

Antonia Opipari

Presepe di sabbia a Catanzaro: “Critiche pretestuose, godiamocelo”

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content