Calabria7

Bar frequentato da pregiudicati nel Catanzarese, licenza sospesa per 15 giorni

ricettazione e furto

Il questore di Catanzaro ha disposto ieri la chiusura per 15 giorni e sospensione della licenza per la somministrazione di alimenti e bevande di un bar di Botricello, nel Catanzarese, per motivi di ordine pubblico e sicurezza dei cittadini.

Il bar era frequentato da pregiudicati

Il provvedimento si è reso necessario a causa delle continue segnalazioni di presenze di pregiudicati soliti nel frequentare il locale in questione e che, “con la loro condotta – si legge in una nota -, hanno rappresentato e rappresentano un pericolo per l’ordine e la sicurezza pubblica”. Dalle indagini svolte dal personale della Divisione polizia amministrativa della Questura di Catanzaro, è infatti emerso che il bar in questione era divenuto un vero e proprio centro di aggregazione di soggetti gravati da numerosi e significativi precedenti penali e di polizia. In alcune occasioni, secondo la Questura, l’ “abitualità delle frequentazioni ha rappresentato il presupposto per la commissione di fatti di rilevanza penale a danni di alcuni residenti”.

Il bar resterà chiuso per i prossimi 15 giorni a decorrere da oggi.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

L’arte della cucina su Calabria 7 con “Cooking Stories” (VIDEO PROMO)

manfredi

Coronavirus in Calabria: 164 nuovi contagi e cinque decessi

Abbandono illecito di rifiuti nel Catanzarese, multe per 26 incivili

Antonio Battaglia
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content