Basso Profilo, assolto l’amministratore delegato del gruppo Sicurtransport

"Ho sempre avuto fiducia nella magistratura ed ho atteso con rispetto che la giustizia facesse il proprio corso, nella serena consapevolezza di poter dimostrare la mia innocenza"
usa nome del nipote-alt

“Ho sempre avuto fiducia nella magistratura ed ho atteso con rispetto che la giustizia facesse il proprio corso, nella serena consapevolezza di poter dimostrare la mia innocenza e totale estraneità ai fatti che mi erano stati contestati, come oggi è stato puntualmente riconosciuto. Come Gruppo Sicurtransport abbiamo sempre operato con correttezza e nella totale trasparenza, e la sentenza odierna ci restituisce questa verità”.

Luciano Basile, amministratore delegato della holding del Gruppo Sicurtransport, commenta così la sentenza di assoluzione con formula piena, pronunciata oggi dal Tribunale di Catanzaro nell’ambito del processo ‘Basso Profilo’.

Luciano Basile, amministratore delegato della holding del Gruppo Sicurtransport, commenta così la sentenza di assoluzione con formula piena, pronunciata oggi dal Tribunale di Catanzaro nell’ambito del processo ‘Basso Profilo’.

“Sono ancor di più sono soddisfatto – continua Basile – perché la mia estraneità a condotte illecite era stata sottolineata anche dagli stessi pm della Procura di Catanzaro, Veronica Calcagno e Paolo Sirleo, che lo scorso 13 settembre avevano avanzato nel corso della loro requisitoria la richiesta di assoluzione, dopo aver voluto esporre le mie ragioni in tribunale, supportato dai miei legali, l’Avv. Fabio Lattanzi e l’avvocato Valentina Castellucci, che ringrazio per la loro professionalità. Oggi il gup Simona Manna ha dunque disposto l’assoluzione perché il fatto non sussiste. Nonostante qualche strumentale attacco di bassa lega di qualche organo di stampa poco professionale che ha speculato sulla mia vicenda, non avevo alcun dubbio sull’esito positivo. Ora lavoreremo sempre più a testa alta e con ancora più determinazione per lo sviluppo di Sicurtransport e delle aziende del nostro Gruppo, da decenni impegnate in tutto il territorio nazionale”.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Migliaia di persone in piazza con l'obiettivo è di bloccare il progetto fortemente sponsorizzato dalla Lega e dal governo di centrodestra
Mamma di una bambina, racconta di essere stata licenziata nel 2022 per "riduzione del personale". Il tribunale le ha dato ragione, ma i soldi non sono ancora arrivati
I consiglieri comunali d Giuseppe Dell'Aquila e Antonio Pace chiedono al sindaco Sergio Ferrari di precisare aspetti fondamentali
Il sindaco Pellegrino: "Un atto gravissimo che colpisce un professionista e un amministratore integerrimo"
Inutili i soccorsi dell’equipe sanitaria, intervenuta con l'elisoccorso. Sulla vicenda indagano i carabinieri. Il cane è stato sequestrato
"Non ha trovato la forza né il coraggio di spiegare che produrrà un divario enorme tra Nord e Sud, a livello economico, di servizi e diritti"
Presente anche una folta delegazione di abitanti di Punta Faro in Sicilia e Cannitello a Villa San Giovanni, le aree che saranno espropriate
Progetto “Squadra Mobile”. Operazione di contrasto al fenomeno dell’illecito stoccaggio e smaltimento di rifiuti
l'inviato
L’ex sito industriale sepolto dalle erbacce e a rischio igienico- sanitario. Promessi mega progetti per rilanciare l’area diventata simbolo della decadenza del territorio
La presidente Nunzia Paese, nominerà l’avvocato nella Cabina di regia regionale con l’obiettivo di dare forza al programma del partito
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved