Calabria7

“Basso Profilo”, Mantella torna in libertà. Ordinanza annullata

Torna in libertà Francesco Mantella, direttore unico del Consorzio di Bonifica Ionio Catanzarese, destinatario di una misura cautelare agli arresti domiciliari nell’ambito dell’inchiesta della Dda di Catanzaro “Basso Profilo”. Lo ha deciso il Tribunale del riesame, che ha accolto l’istanza dei difensori Vincenzo Ioppoli e Arturo Bova per il loro assistito, indagato per corruzione e turbata libertà di scelta del contraente. Durante l’interrogatorio di garanzia, Mantella, aveva fornito la sua versione dei fatti, proclamandosi estraneo alle accuse contestate.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Coronavirus in Calabria, 335 nuovi casi e altri 4 morti

Giovanni Bevacqua

Ambiente, taglio abusivo piante in area protetta del Catanzarese

Mirko

Catanzaro, controlli alla Movida nel quartiere Lido

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content