Calabria7

“Bat-Stick”, il geniale bastone per ciechi realizzato dagli studenti del Vibonese

Momento di gloria per dei “piccoli geni che cambiano la vita alle persone”. Durante la cerimonia d’inaugurazione dell’anno scolastico in corso a Pizzo, alla presenza del capo dello Stato Sergio Mattarella e del ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi, ha stupito positivamente l’invenzione realizzata dagli studenti dell’Istituto “Bruno Vinci” di Nicotera, nel Vibonese. La conduttrice dell’evento, Andrea Delogu, ha intervistato un giovane studente dell’Industriale che ha mostrato e spiegato come funziona il “Bat-Stick”, un bastone per ciechi dotato di diversi sensori che servono a individuare ostacoli e dislivelli, misurandone per altro la profondità e segnalandoli con una vibrazione e con dei messaggi vocali.

s. p.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

‘Ndrangheta, Calabria: 7,65 mln fondi Pon per 12 immobili confiscati

Mirko

Presa Diretta su Rinascita Scott, Iacona risponde alle polemiche: “Ho fatto il giornalista”

bruno mirante

Prese a calci le sue bimbe e le violentò per anni nel Catanzarese, condannato

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content