Calabria7

Bausone: “Si trovino soluzioni immediate per i precari della sanità calabrese”

bausone scende in campo col m5s

“Da giorni i precari della sanità calabrese stanno manifestando pacificamente davanti alla Regione Calabria per il loro diritto al lavoro e per il diritto alla salute dei cittadini. Parliamo di Professionisti formati e qualificati, già lavoratori, e idonei di concorso che attendono tutti le dovute risposte da parte della politica. Alcuni lavoratori hanno già ricevuto lettere di licenziamento, altri le riceveranno a breve, mentre gli idonei non verranno chiamati a lavorare benchè vincitori di pubblico concorso.”

Lo afferma in una nota Alessia Bausone, consigliera comunale di San Luca

“Una situazione antidemocratica e non degna di un Paese civile. E’ obbligo di tutti gli attori politici a tutti i livelli rivendicare con forza la stabilizzazione di personale che garantisce i Livelli essenziali di assistenza negli Ospedali e che concorre alla tenuta della stessa sanità calabrese. Le azioni da intraprendere, quindi, debbono essere immediate e, si spera, risolutive.”

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Acqua, “Disagi a Mater Domini da ieri, Comune Catanzaro avvisa solo oggi”

Matteo Brancati

Metropolitana di Catanzaro: mercoledì incontro con i cittadini

Matteo Brancati

Consiglio regionale, comunicato regime “prorogatio” per imminenza voto

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content