Calabria7

Beccato con armi e droga dopo l’inseguimento

Armi e droga

Dopo un inseguimento per le vie di Schiavonea di Corigliano-Rossano (Cosenza), gli agenti della polizia hanno arrestato un 36enne, N.M., già noto alle forze dell’ordine, per porto e detenzione illegale di un fucile con relativo munizionamento e detenzione ai fini di spaccio di marijuana.

Il fatto è avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri. La polizia stava effettuando dei controlli ed ha intimato l’alt all’auto dell’uomo. Questi però si è velocemente allontanato, dopo essersi disfatto di una grossa busta, poi recuperata.

Alla fine la sua auto è stata bloccata e gli agenti hanno scoperto che all’interno della busta c’era una carabina calibro otto e dieci cartucce.

L’uomo era anche privo della patente di guida. A casa sua i poliziotti hanno poi trovato altre 30 cartucce per carabina calibro 8, 48 cartucce per pistola calibro 22 e 17 grammi di marijuana suddivisi in 8 involucri di cellophane trasparente.

L’arma ed il munizionamento sequestrati erano proventi di un furto avvenuto di recente nel comune di Cerchiara.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Operazione “Kerkent”, si costituisce 31enne vibonese

manfredi

Rinascita Scott, il pentito Michienzi racconta la scalata dei Bonavota e l’alleanza con gli Anello

Mimmo Famularo

‘Ndrangheta, beni per 8 milioni confiscati a imprenditore

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content