Benessere animale, 12 milioni della Regione per gli allevamenti calabresi: le graduatorie del bando

L'obiettivo è ridurre fino all'eliminazione l’utilizzo delle gabbie e la sofferenza animale e migliorare la sostenibilità delle imprese

Dalla Regione 12 milioni per gli allevatori calabresi, con l’obiettivo di favorire la diffusione di pratiche allevatoriali sempre più sostenibili e aderenti alle esigenze naturali delle specie allevate. È stata pubblicata ed è disponibile sul portale www.calabriapsr.it la graduatoria provvisoria delle domande di sostegno pervenute in risposta al bando per il benessere animale, annualità 2023, informa la Regione Calabria. L’obiettivo dell’iniziativa è la graduale eliminazione dell’impiego di ogni forma di allevamento in gabbia, con un sostegno per ogni capo di bestiame adulto a favore degli allevatori che abbiano assunto l’impegno di adottare una serie di impegni migliorativi delle condizioni di allevamento, per almeno 5 anni.

Sostegno al settore

Sostegno al settore

“Con le risorse legate all’intervento in questione – sottolinea l’Assessore regionale all’Agricoltura, Gianluca Gallo – intendiamo sostenere un settore essenziale e duramente provato dall’esplosione dei costi delle materie prime. Intendiamo affermare il fondamentale principio del rispetto del benessere degli animali in quanto esseri senzienti, con riflessi positivi in termini di migliore sanità animale, attraverso tecniche di allevamento che comportino minori fonti di stress e di sofferenza fisica, alimentazione idonea, condizioni di stabulazione adeguate alle esigenze specifiche, nonché una maggiore attenzione alla biosicurezza, con rilevanti benefici anche in termini di inquinamento ambientale”.

Le partecipazioni al bando

La partecipazione al bando, riservata ad allevatori singoli o associati e ad enti pubblici gestori di aziende agricole, ha fatto registrare la presentazione di 1.583 domande. Ad esito della fase di esame curata dalla Commissione di valutazione, 941 di esse sono risultate ammissibili e finanziabili, mentre altre 173 sono state ritenute ammissibili ma non finanziate nell’immediato per mancanza di adeguate risorse che si conta comunque di reperire attraverso economie di spesa o ulteriori investimenti, così da estendere la platea dei beneficiari.

Istanze di riesame

Da segnalare: avverso la graduatoria provvisoria, nel termine di 10 giorni dalla pubblicazione della stessa, gli interessati potranno presentare istanza di riesame in autotutela, esclusivamente a mezzo pec da trasmettere all’indirizzo zootecnia.agricoltura@pec.regione.calabria.it

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
La sua commovente interpretazione di “Don't change on me” di Ray Charles ha incantato tutti i giudici
La rappresentazione, andata in scena ieri sera al Teatro Grandinetti Comunale di Lamezia Terme, ha registrato il sold out
"Berlusconi è stato capace di costruire un partito che resistesse anche dopo di lui"
Shukri, palestinese da anni residente in Calabria; "La storia ha già condannato Israele"
I nuovi veicoli rappresentano una testimonianza tangibile dell'impegno di AMC verso un futuro green
"C'è una campagna di aggressione mirata e di falsificazione che si accompagna sempre all'aggressione politica perché c'è bisogno di colpire la credibilità"
Il caso
Mangialavori e Limardo accolgono l'appello dei sindacati: "E’ un patrimonio della nostra città"
Esperti a confronto a San Gregorio d'Ippona. Per rilanciare il settore occorre mettere all’angolo le forze oscure e criminali che tolgono risorse alle produzioni pulite e legali
Dal governo una ulteriore stretta sull’uso degli smartphone durante le lezioni
La dichiarazione del presidente della Regione scatena le reazioni dei leghisti calabresi: "Attaccare gli alleati è sgradevole"
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved