Calabria7

Beni culturali, Spirlì: “Un mln per far conoscere la Calabria”

coronavirus spirlì

“Con mia massima soddisfazione dichiaro disponibile sul sito della Regione Calabria l’avviso che concerne le attività di animazione nei beni culturali“.

Lo comunica il vicepresidente e assessore ai beni culturali all’interno della Giunta della Regione Calabria, Nino Spirlì .

“La Giunta regionale – aggiunge Spirlì – su mia richiesta destina 1 milione di euro per la ‘rivitalizzazione’ dei luoghi della cultura. Esibizione artistica, laboratori artigianali e culturali sono solo alcune delle attività finanziate.

Il mio assessorato con deleghe alla cultura,  beni e attività culturali ha premura che vi sia una concessione di un aiuto economico che sia utile alla realizzazione del piano di attività di animazione a soggetti pubblici e privati.

Lo scopo è, oltre alla visita del luogo delle attività citate nell’avviso, di farne anche un’esperienza di conoscenza attiva e sperimentazione dell’identità locale in cui quel bene culturale s’inserisce (es. aree archeologiche, anfiteatri, musei, biblioteche ecc) collocato all’interno della Regione.

E’ mio auspicio – conclude il vicepresidente  – che le risorse messe a disposizione siano un punto di partenza verso il raggiungimento di un obiettivo comune che è quello di valorizzare, attraverso ogni forma di produzione dell’arte e della letteratura, la Cultura Calabrese”.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Alta velocità, Centro ‘Don Francesco Caporale’: “Inserire progetto nel Recovery Fund”

Mirko

Forza Italia: Berlusconi nomina Mangialavori coordinatore regionale, Cannizzaro vice

bruno mirante

Gestione rifiuti, la Regione aspetta le deleghe dai Comuni (Servizio TV)

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content