Calabria7

Biglietto con minacce al sindaco di Scalea: “Sappiamo dove abiti”

minacce sindaco scalea

“Sono passati oltre nove mesi e oggi posso dirlo. Sono passati nove mesi da quando una mattina ho rinvenuto sul vetro della mia auto un biglietto anonimo in cui, non troppo velatamente, venivo minacciato e in cui venivo avvisato che ‘sanno dove abito'”. Il sindaco di Scalea, Giacomo Perrotta, ha reso noto oggi sul suo profilo Facebook di aver subìto un’intimidazione mesi fa, ma rassicura dicendo di voler andare avanti. “Ho, ovviamente e immediatamente, denunciato l’evento alle forze dell’ordine – ha spiegato il sindaco – e ieri sono stato convocato dall’autorità competente da cui ho saputo che le indagini stanno continuando. Potrete togliermi, momentaneamente, la serenità ma non mi toglierete mai la determinazione ad andare avanti. Qualcuno – conclude – dice che se si subiscono questi gesti vuol dire che si è sulla strada giusta ma di questo ne ero sicuro anche senza questo gesto vile. Vado avanti, andrò avanti, andremo avanti”.

© Riproduzione riservata.
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content