Calabria7

Bike rent a Catanzaro, ecco i comportamenti da seguire

bici catanzaro

In città è scoppiato un grande entusiasmo per il servizio di bike rent lanciato dall’Amc Spa, in sinergia con l’Amministrazione comunale di Catanzaro. Molto piacevole e agevole muoversi per le vie del capoluogo con le bici elettriche a pedalata assistita ma occorre osservare determinati comportamenti per la sicurezza propria e altrui. “Questi mezzi – evidenzia il colonello Franco Basile, responsabile servizi della Polizia municipale guidata dal generale Giuseppe Antonio Salerno – sono considerati veicoli a tutti gli effetti ed è necessario, quindi, seguire le norme comportamentali imposte dal Codice della Strada.

E’ possibile, pertanto, usare le bike sulle strade pubbliche – mai sulle autostrade – ma non sui marciapiedi e sul lungomare. L’utente deve seguire il senso di marcia delle macchine e non guidare contromano, rispettare i semafori e gli altri segnali di precedenza. Non si possono fare gare e acrobazie e, in presenza di gruppi di bici, occorre procedere in fila ordinata e non affiancati. Non si può usare il cellulare e neppure ascoltare musica con gli auricolari che impediscono di percepire segnali acustici, come quelli del clacson o altri rumori di pericolo. Bisogna prestare molta attenzione ai pedoni – puntualizza Basile – e portare sempre con sé il buon senso. Per il resto, buona passeggiata in bici in città”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Tre catanzaresi rientrati dal nord: “Pregiudizio più pericoloso del Coronavirus”

manfredi

Coronavirus in Calabria, 347 nuovi casi e 4 morti

Giovanni Bevacqua

Covid, la denuncia di Porro: “Secondo il ministro Speranza la pandemia aiuterà la sinistra” (VIDEO)

Antonio Battaglia
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content