Calabria7

Blitz all’ospedale di Cosenza, farmaci scaduti. Chiuse le vie di fuga

ospedale cosenza

I carabinieri del Nucleo Antisofisticazioni e Sanità di Cosenza hanno effettuato ieri dei controlli all’interno di alcuni reparti dell’ospedale civile dell’Annunziata. Secondo quanto si apprende, sarebbero state rilevate alcune criticità nei reparti di Oncologia, Chirurgia toracica, Urologia, Ginecologia, con particolare attenzione alle sale parto, e anche nel Pronto soccorso.

I militari hanno segnalato nel loro rapporto ì pavimenti non a norma, infiltrazioni di acqua e bombole d’ossigeno non correttamente posizionate. Ma avrebbero anche rilevato l’occlusione di alcune vie di fuga e la presenza di farmaci scaduti nel reparto di Ginecologia, non separati da quelli in uso. E per questo è scattata anche una denuncia formale.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Il maestro Allevi a Reggio Calabria per le riprese del nuovo videoclip “Kiss me again”

Antonio Battaglia

A Riace vandalizzato il murales dedicato a Peppino Impastato

Damiana Riverso

Simone, guarito dal Covid: “Il mio plasma per combattere il maledetto”

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content