Boom boom Catanzaro, Pasquetta clamorosa a Parma: le Aquile sbancano il Tardini

Biasci e Antonini regalano tre punti di platino ai giallorossi, sostenuti da duemila tifosi straordinari

Una Pasquetta da sogno per il Catanzaro. Le Aquile espugnano anche Parma e volano a 52 punti in classifica, consolidando il quinto posto (complice il ko del Palermo a Pisa). 0-2 il risultato finale del match al termine di una prestazione quadrata e cinica, con i giallorossi bravi a difendersi con ordine e colpire nei momenti giusti. La sciarpata dei duemila tifosi giallorossi nel settore ospiti è la cartolina più bella di un’altra giornata indimenticabile in casa giallorossa.

Primo tempo

Primo tempo

In avvio il Parma fa la partita e cerca molto il palleggio, mentre il Catanzaro cerca di non esporsi troppo e tenta di far male in ripartenza. Al 9’ occasione per i ducali: Man converge al centro dalla destra, ignora un Bonny liberissimo e prova la botta dal limite trovando però la respinta decisiva di Scognamillo. All’11 vantaggio giallorosso: Situm pennella al centro col sinistro dalla destra, Biasci indovina il movimento alle spalle di Circati e insacca col sinistro al volo dal limite dell’area piccola. La reazione dei padroni di casa al 18’: Bonny imbuca in area per la corsa di Man, il rumeno prova a piazzarla col mancino basso ma trova la gran risposta di Fulignati che salva i suoi. La partita è intensa e vive di continui botta e risposta: al 23’ tiro-cross di Biasci che per poco non beffa Chichizola, mentre poco dopo Benedyczak si gira e trova la potenza da buona posizione ma non la precisione. Il Parma continua a gestire il possesso palla ma non trova spazi per via dell’efficace meccanismo difensivo messo in atto dagli ospiti, che al 40’ trova il raddoppio: calcio d’angolo di Vandeputte dalla destra, Antonini sale in terzo tempo e batte un’incolpevole Chichizola con un colpo di testa perfetto.

Secondo tempo

in aggiornamento

(foto in evidenza tratta dai canali ufficiali dell’Us Catanzaro)

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
L'appuntamento è per domenica 16 giugno e al centro dell'iniziativa ci sarà la terza età. Il titolo è già tutto un programma: "Siamo tutti anziani"
Secondo quanto raccontato da "Basta vittime sulla statale 106": il conducente della vettura sbalzato fuori dall'abitacolo e incastrato nel guardrail
Ci sono anche due deputati calabresi tra i parlamentari sanzionati dall'ufficio di presidenza della Camera dei deputati
Soddisfazione da parte del presidente di Coldiretti Calabria Franco Aceto: "Ma non basta, la mobilitazione continua"
l'inviato
Centinaia di chilometri di arenile ubicati a ridosso della statale 18 invasi da erbacce, rifiuti e liquami fognari
L'Intervista
Il testo licenziato dal Senato - spiega il governatore della Calabria al Corriere della Sera - è un buon testo, ma deve essere migliorato”
I messaggi social con la firma delle “Brigate Rosse” diretti a due cosiddetti "diarchi fascisti": "Siete condannati a morte"
La Cgil incalza di fronte all'ennesimo episodio "Bisogna prendere provvedimenti drastici e urgenti affinché i colleghi vengano tutelati"
Accolte le istanze dei difensori del 31enne, di Spadola. Il Tribunale di Messina ha ritenuto inammissibile la richiesta della Dda
Accusati in concorso tra di loro di peculato, erano stati arrestati nell'ambito di un'inchiesta della Guardia di finanza. Accolte le le richieste della difesa
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved