Calabria7

Boss ringraziano magistrato per il “recupero” dei loro figli

Il magistrato Roberto Di Bella (in foto)  ha ricevuto lettere da detenuti, e anche da boss reclusi al 41 bis, che lo invitano a proseguire nel suo lavoro. Il presidente del tribunale per i minori di Reggio Calabria, è stato ringraziato per il suo impegno a favore del “recupero” dei figli di affiliati alla ‘ndrangheta. Al suo impegno si è ispirata di recente la fiction di Rai1 “Liberi di scegliere”, con Alessandro Preziosi nel ruolo del magistrato, e che ha registrato un forte ascolto del pubblico televisivo. A rivelare di queste lettere è lo stesso Di Bella in un’intervista rilasciata a gNews, quotidiano di informazione del Ministero della Giustizia.

“Avessi avuto io questa possibilità, probabilmente, oggi non sarei qui”, gli ha scritto un detenuto.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Elezioni regionali in Calabria: depositate prime liste, molte sorprese 

Maria Teresa Improta

Coronavirus, Governo orientato a chiudere le scuole superiori

Giovanni Bevacqua

Natale e Capodanno, ecco le restrizioni del nuovo decreto del Governo (DIRETTA)

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content