Boxe, Gualtieri vince ancora ed ora punta l’Europa

Il brasiliano vince ancora. Al termine di un match bello e combattuto Antonio Gualtieri, 34 anni, ha battuto ai punti il pugile siciliano Simone Curcuruto, di cinque anni più giovane, per la categoria welter.

Contro il boxeur acese, sul ring di Palermo l’unico pugile catanzarese in attività ha sfoderato un’altra prestazione vincente e convincente che ora gli consente di puntare subito ad una cintura internazionale, quella Europea RBO.

Contro il boxeur acese, sul ring di Palermo l’unico pugile catanzarese in attività ha sfoderato un’altra prestazione vincente e convincente che ora gli consente di puntare subito ad una cintura internazionale, quella Europea RBO.

La striscia positiva con 4 successi consecutivi di Gualtieri ha prodotto i suoi frutti.

Nella serata organizzata dalla GBC Team Promotion di Davide Giordano, attuale manager del ‘brasiliano’, Gualtieri ha dimostrato i progressi maturati che lo fanno ambire legittimamente ad un sogno cullato ormai da 15 anni.

Molta soddisfazione nel team, ovviamente, a partire dal suo maestro Nicola Brutto fino a tutti gli altri. Un ruolo fondamentale stanno svolgendo gli sponsor dell’atleta catanzarese (Metal Tecno Impianti, Sport Legend Catanzaro, 2Giga, Gioielleria Megna, TecnoCalcestruzzi, Acque Chiare srl, Vittorio Rotundo osteopata e Car Point) attraverso i quali è possibile sostenere i costi relativi ai frequenti e lunghi spostamenti.

Una volta smaltite la fatica e la soddisfazione della nuova affermazione Antonio  Gualtieri ed il suo team inizieranno la dura preparazione verso il gran giorno di marzo, previsto nella seconda parte del mese.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
È il caso di un uomo di 74 anni. Una Tac alla testa ha rivelato la presenza di un ago per l'agopuntura che stava causando un’emorragia cerebrale
Il Coruc, Comitato regionale universitario di coordinamento della Calabria, ha dato l'ok definitivo
Durante la notte i malviventi hanno sfondato la porta, ma è immediatamente scattato l'allarme
La 20enne era stata rapita dal padre e non riusciva a tornare in Italia, a casa della mamma, per le vie legali
L’ateneo di Reggio Calabria ha potenziato l’offerta formativa per il prossimo anno accademico 2024/2025 con le nuove triennali
La vicenda giudiziaria ha avuto inizio nel 2011. Gli inquirenti contestarono una lunga serie di abusi edilizi, realizzati a partire dal 1979
Antonio Decaro ha partecipato ad un incontro in Calabria con il senatore Nicola Irto, l'arcivescovo Giovanni Checchinnato e il sindaco Caruso
In programma numerosi appuntamenti durante due giorni, con maschere, sfilate e divertimento per i grandi e i piccoli
L'anno scorso le denunce di infortunio con esito letale sono state 1.041 in tutto il Paese, 49 in meno rispetto al 2022
L’iniziativa sarà aperta al pubblico e avrà lo scopo di valorizzare gli investimenti dell’amministrazione regionale nel settore turistico
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved