Breve pausa con sole anche in Calabria, poi freddo e gelo per 10 giorni

Una breve pausa con momenti soleggiati in particolare al Sud e sul versante tirrenico con temperature massime oltre i 10 gradi

Una breve pausa con momenti soleggiati in particolare al Sud e sul versante tirrenico con temperature massime oltre i 10 gradi anche in Pianura Padana, poi da giovedì torna il freddo e il gelo per altri 10 giorni. E’ quanto annuncia Lorenzo Tedici, meteorologo del sito www.iLMeteo.it che conferma una probabile fase sotto media termica almeno fino alla Candelora, il 2 febbraio. Una vasta depressione richiamerà aria polare-artica verso le regioni adriatiche ed il Sud. Le temperature caleranno di 5-7 gradi sul medio Adriatico e meridione e si registreranno nevicate moderate anche a bassa quota. Il manto bianco si stenderà sull’Appennino dalle Marche fino alla Sicilia, inizialmente a quote di alta collina poi in calo fino ai 200 metri al Centro e fino ai 400-600 metri al Sud. Al Centro troveremo qualche residua pioggia in Sardegna e sulle Adriatiche in un contesto più mite e soleggiato, mentre al Sud il bel tempo sarà disturbato solo da qualche piovasco serale in Sicilia. Domani il meteo sarà simile, mentre da giovedì e fino alla fine del mese, il medio Adriatico ed il Sud vedranno altre nevicate.

Previsioni meteo

Previsioni meteo

 Martedì 24. Al Nord: a tratti instabile sul Piemonte occidentale con nevicate a quote collinari, possibili anche sui rilievi di Nord-Est. Al Centro: piovaschi su Adriatiche, basso Lazio e Sardegna, qui con neve a 700 metri. Al Sud: sempre piuttosto instabile sulla Sicilia; sole altrove.

– Mercoledì 25. Al Nord: instabile su Basso Piemonte ed Emilia Romagna, soleggiato a Nord del Po. Al Centro: instabile sulla fascia adriatica ed in Sardegna con rovesci, quota neve sui 700 metri. Al Sud: rovesci su Puglia, Calabria e Sicilia ionica.

– Giovedì 26. Al Nord: soleggiato salvo nubi in Emilia Romagna. Al Centro: soleggiato in Sardegna, nuvoloso altrove. Al Sud: maltempo in arrivo con neve oltre gli 800 metri.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Al "Ceravolo" una partita equilibrata con brivido finale per i giallorossi, che salgono a 39 punti
L’uomo è stato portato in elisoccorso all’Annunziata di Cosenza. La strada fortunatamente non era trafficata al momento dell’incidente
"Si sta cercando di delocalizzare il poco rimasto nel capoluogo che fino a ora rendeva la stessa realtà, e l'area più centrale della Calabria, attrattivi"
Dirigenti dell’Anas, indagati per presunta corruzione, avrebbero fornito informazioni riservate sulle gare. Tutto ruota intorno alla Inver
È il caso di un uomo di 74 anni. Una Tac alla testa ha rivelato la presenza di un ago per l'agopuntura che stava causando un’emorragia cerebrale
Il Coruc, Comitato regionale universitario di coordinamento della Calabria, ha dato l'ok definitivo
Durante la notte i malviventi hanno sfondato la porta, ma è immediatamente scattato l'allarme
La 20enne era stata rapita dal padre e non riusciva a tornare in Italia, a casa della mamma, per le vie legali
L’ateneo di Reggio Calabria ha potenziato l’offerta formativa per il prossimo anno accademico 2024/2025 con le nuove triennali
La vicenda giudiziaria ha avuto inizio nel 2011. Gli inquirenti contestarono una lunga serie di abusi edilizi, realizzati a partire dal 1979
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved