Bruno Bossio (PD): “Sindaci comuni che hanno scelto fusione truffati dal Governo”

Papasso sindaco

“Nella scorsa legislatura i governi PD avevano creato sostanziosi incentivi economici per i Comuni che liberamente (e dopo referendum) scelgono di fondersi. Il governo nazionale del cambiamento in peggio, oggi, invece, non ottempera alla legge in vigore e, conseguentemente, non ha adeguato il fondo destinato agli incentivi loro destinati.” Commenta in una nota la deputata dem calabrese Enza Bruno Bossio.

“In Calabria, in particolare-prosegue, sono penalizzati due comunità cui mi sento molto legata: il Comune di Casali del Manco e Il Comune di Corigliano-Rossano. Entrambi questi comuni avranno, di fatto, dimezzata la cifra che gli compete per legge. Questo governo mortifica e azzera le buone pratiche che grazie all’azione dei governi precedenti e al coraggio e alla lungimiranza delle amministrazioni locali sono state generate sui territori. Con grande miopia affossa le piccole realtà, come ha già fatto con il Bando Periferie, senza alcun riguardo per la volontà popolare di quelle comunità che mediante votazione referendaria, hanno deciso di fondersi con un’altra comunità al fine di garantire una maggiore efficienza per gli enti locali anche grazie a maggiori risorse.” Conclude con una sferzata ai deputati grillini “Sarebbe curioso sapere quali iniziative attiveranno i tanti parlamentari del Movimento 5 stelle eletti nel territorio di Corigliano-Rossano. Quello che, al momento, appare sappiano fare meglio è tacere o peggio mistificare la realtà a danno del loro territorio.”

“In Calabria, in particolare-prosegue, sono penalizzati due comunità cui mi sento molto legata: il Comune di Casali del Manco e Il Comune di Corigliano-Rossano. Entrambi questi comuni avranno, di fatto, dimezzata la cifra che gli compete per legge. Questo governo mortifica e azzera le buone pratiche che grazie all’azione dei governi precedenti e al coraggio e alla lungimiranza delle amministrazioni locali sono state generate sui territori. Con grande miopia affossa le piccole realtà, come ha già fatto con il Bando Periferie, senza alcun riguardo per la volontà popolare di quelle comunità che mediante votazione referendaria, hanno deciso di fondersi con un’altra comunità al fine di garantire una maggiore efficienza per gli enti locali anche grazie a maggiori risorse.” Conclude con una sferzata ai deputati grillini “Sarebbe curioso sapere quali iniziative attiveranno i tanti parlamentari del Movimento 5 stelle eletti nel territorio di Corigliano-Rossano. Quello che, al momento, appare sappiano fare meglio è tacere o peggio mistificare la realtà a danno del loro territorio.”

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Confermato l'ordinanza di custodia cautelare nei confronti di Francesco Putortì, indagato per omicidio e tentato omicidio
L'appuntamento è per domenica 16 giugno e al centro dell'iniziativa ci sarà la terza età. Il titolo è già tutto un programma: "Siamo tutti anziani"
Secondo quanto raccontato da "Basta vittime sulla statale 106": il conducente della vettura sbalzato fuori dall'abitacolo e incastrato nel guardrail
Ci sono anche due deputati calabresi tra i parlamentari sanzionati dall'ufficio di presidenza della Camera dei deputati
Soddisfazione da parte del presidente di Coldiretti Calabria Franco Aceto: "Ma non basta, la mobilitazione continua"
l'inviato
Centinaia di chilometri di arenile ubicati a ridosso della statale 18 invasi da erbacce, rifiuti e liquami fognari
L'Intervista
Il testo licenziato dal Senato - spiega il governatore della Calabria al Corriere della Sera - è un buon testo, ma deve essere migliorato”
I messaggi social con la firma delle “Brigate Rosse” diretti a due cosiddetti "diarchi fascisti": "Siete condannati a morte"
La Cgil incalza di fronte all'ennesimo episodio "Bisogna prendere provvedimenti drastici e urgenti affinché i colleghi vengano tutelati"
Accolte le istanze dei difensori del 31enne, di Spadola. Il Tribunale di Messina ha ritenuto inammissibile la richiesta della Dda
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved