Calabria7

Brutte notizie per i calabresi: dopo i carburanti, anche il costo dell’Rc auto torna a salire

aumenti rc auto

Brutte notizie per gli automobilisti calabresi: dopo i carburanti, infatti, anche il costo dell’Rc auto è tornato a salire, tant’è vero che, come evidenziato dall’Osservatorio di Facile.it, a luglio 2022 per assicurare un veicolo a quattro ruote in Calabria occorrevano, in media, 526,62 euro, vale a dire il 5,9% in più rispetto a inizio anno. Nonostante l’incremento sia più basso rispetto alla media nazionale (+8,6%), la regione si conferma essere la seconda area di Italia, dove, lo scorso mese, sottoscrivere la polizza Rc auto costava di più, posizionandosi dopo la Campania.

I motivi dell’aumento

Ad incidere sul trend al rialzo non solo il fatto che molte delle scontistiche messe in atto dalle compagnie durante la pandemia si stanno esaurendo, ma anche che i costi dei sinistri stanno crescendo a causa dell’inflazione. Confrontando la tariffa media Rc auto di luglio 2022 con quella di gennaio emerge come si sia registrato un andamento differenziato a seconda delle aree: a guidare la classifica degli incrementi è la provincia Vibo Valentia (+9,2%, 588,70 euro), seguita da Cosenza (+7,6%, 464,71 euro), Crotone (+7,2%, 664,42 euro), e, staccata di un soffio, Reggio Calabria (+6,9%, 549,71 euro). Chiude la classifica Catanzaro, unica provincia in leggera controtendenza e che conserva valori pressocché identici a quelli rilevati a inizio anno (-1,6%, 453,74 euro).

In valori assoluti, a luglio 2022, Crotone si è confermata la provincia più costosa della regione, Catanzaro la più economica. I dati completi dell’osservatorio RC auto in Calabria sono disponibili a questo link: https://www.facile.it/assicurazioni/osservatorio/rc-auto-calabria.html

Di seguito la tabella riassuntiva delle variazioni regionali e provinciali:

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Trasportava 3 kg di hashish in un pullman, “corriere” della droga arrestato nel Reggino

Alessandro De Padova

Parco Acquatico, ancora incertezze per i lavoratori

Francesco Cangemi

Nel 2018 aumenti maggiori per gas, luce e acqua

Carmen Mirarchi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content