“Buone stelle” a Catanzaro, l’iniziativa in sostegno ai pazienti ematologici e alla ricerca scientifica

I cittadini potranno contribuire con un minimo di 13 euro e acquistare una stella di cioccolato per appoggiare le persone con leucemie dei linfomi e del mieloma

Da oggi fino a domenica, 10 dicembre, in Piazza Prefettura a Catanzaro, un’iniziativa in sostegno ai pazienti ematologici sarà presente per conservare il ricordo della giovane Vanessa e di tutti coloro che, purtroppo, non ce l’hanno fatta. Il gazebo per le “Stelle di Natale AIL”, presente sul territorio da oltre vent’anni, si arricchisce ogni anno di nuovi volontari, anche piccolissimi. Grazie alle “buone stelle”, con un contributo minimo di 13 euro i cittadini potranno sostenere la ricerca scientifica e l’assistenza ai pazienti ematologici. E, per i più golosi, ci sarà anche la possibilità di acquistare un “Sogno di Cioccolato AIL”, ovvero una stella di cioccolato da 350 grammi.

Associazione contro le leucemie

Associazione contro le leucemie

L’Associazione italiana contro le leucemie-linfomi e mieloma (AIL) promuove e sostiene la ricerca scientifica per la cura delle leucemie, dei linfomi e del mieloma, finanziando studi innovativi e laboratori in tutta Italia. L’associazione assiste ed accompagna i pazienti e le famiglie in tutte le fasi del percorso, in stretto contatto con i Centri di Ematologia che supporta in maniera continuativa per andare incontro al meglio alle esigenze di malati e caregiver.

I volontari AIL provano quotidianamente a migliorare la qualità di vita di chi lotta contro un tumore del sangue e sensibilizzare l’opinione pubblica alla lotta contro queste patologie. Avvicinarsi al gazebo AIL è un modo per dare speranza e fiducia a tutte quelle persone e quelle famiglie che lottano ogni giorno contro una terribile malattia e per ricordar loro che non sono soli.

Una piccolissima nota stonata

A Catanzaro per aiutare la ricerca viene chiesto un tributo di oltre 60 euro. Somme che da Cosenza a Reggio Calabria, da Trieste ad Agrigento nessuna Amministrazione ha mai inteso richiedere.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
La vicenda giudiziaria ha avuto inizio nel 2011. Gli inquirenti contestarono una lunga serie di abusi edilizi, realizzati a partire dal 1979
Antonio Decaro ha partecipato ad un incontro in Calabria con il senatore Nicola Irto, l'arcivescovo Giovanni Checchinnato e il sindaco Caruso
In programma numerosi appuntamenti durante due giorni, con maschere, sfilate e divertimento per i grandi e i piccoli
L'anno scorso le denunce di infortunio con esito letale sono state 1.041 in tutto il Paese, 49 in meno rispetto al 2022
L’iniziativa sarà aperta al pubblico e avrà lo scopo di valorizzare gli investimenti dell’amministrazione regionale nel settore turistico
Al convegno Fidapa ne discuteranno primari ospedalieri, ostetriche, docenti e avvocati all’istituto tecnico Malafarina di Soverato
La salma e la documentazione sanitaria sono state sequestrate per gli accertamenti. La verifiche medicolegali dovranno determinare le cause del decesso
Sul luogo carabinieri, polizia e polizia locale. Nessuna ipotesi è esclusa al momento, compresa quella di un gesto volontario
Il sindaco Giuseppe Falcomatà ha omaggiato la centenaria reggina con una targa di auguri e un omaggio floreale
Durante i controlli della Polizia di Stato nel Catanzarese gli agenti hanno trovato cocaina, hashish e due bilancini di precisione
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved