Calabria7

Caccia, muore sparato da compagno

Muore durante una battuta di caccia al cinghiale dopo essere stato colpito da un colpo di fucile all’arteria femorale.

L’incidente nella giornata di ieri nei boschi di Radda in Chianti (SI). A perdere la vita un 65enne residente della zona. Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, intervenuti sul posto, l’uomo sarebbe stato colpito da un compagno di caccia, suo parente, che avrebbe esploso due colpi all’indirizzo del cinghiale: il secondo avrebbe mancato l’animale e ferito mortalmente il 65enne.

Immediati i soccorsi e l’arrivo dell’elisoccorso Pegaso sul posto ma, purtroppo, per il 65enne non c’è stato niente da fare. Sul posto poi intervenuti, con i carabinieri, anche i vigili del fuoco.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Carabiniere ubriaco contromano, un morto e due feriti

Mirko

Cinghiale entra in un McDonald’s per sfuggire a poliziotto (VIDEO)

Matteo Brancati

Facebook oscura definitivamente pagine CasaPound e Forza Nuova

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content