Calabria in fondo alla classifica della qualità della vita, la Lega chiede un “cambio di passo”

Secondo il Commissario regionale Saccomanno la regione avrebbe "tutte le condizioni e gli elementi per poter diventare una regione di rilievo"
Matteo Salvini

Nulla è cambiato. Ancora la Calabria è ultima per qualità della vita. Questo è l’amaro resoconto della graduatoria nazionale dell’annuale rapporto del Sole 24 ore. Le cinque città calabresi in fondo alla classifica. A parte il buon clima per il resto buio totale! Lo dichiara il Commissario regionale della Lega, Giacomo Francesco Saccomanno. “Dati questi – aggiunge – che devono far riflettere e che comprovano la grande difficoltà della regione di poter fare dei passi avanti dinnanzi ad un disastro esistente da oltre venti anni a causa di una palese mala politica.

“Gli errori della politica”

“Gli errori della politica”

Secondo il leghista Saccomanno “la Calabria ha tutte le condizioni e gli elementi per potere, veramente, diventare una regione di rilievo e ove la vita potrebbe essere migliore rispetto a tanti altri luoghi. Ma, pur avendo delle enormi risorse naturali, non riesce a decollare per una politica che ha commesso tanti errori e specialmente nella assoluta assenza di seria programmazione. Non si può vivere alla giornata per affrontare le urgenze di sempre. È indispensabile che si comincino ad affrontare le criticità costruendo dei piani decennali e su questi poi proseguire affrontando sia le urgenze giornaliere che gli interventi strutturali. La Lega – conclude il Commissario regionale – è pronta ad affrontare la sfida e, comunque, si augura che si voglia veramente cambiare passo e si cominci a correre per superare quelle disuguaglianze che, invece, di diminuire sono in forte aumento”.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
La protesta è lanciata da CGIL, CISL e UIL e si terrà in contemporanea nelle province di Reggio, Cosenza e Crotone
La rappresentanza femminile in Parlamento è diminuita e c'è ancora incitamento all'odio contro le donne, le ragazze Lgbtq+ e i disabili sui media
La presidente dell’Ong “Bon’t worry” sull’episodio di violenza: “Casa di cura pagata dal servizio sanitario, nessuno l’ha ancora ascoltata”
Hanno partecipato all’incontro alla Cittadella operatori del territorio e players nazionali ed internazionali del segmento
A comprarla, al termine di una trattativa riservata, è stato l'economista Gianni Profita, rettore di un’università internazionale a Roma
Per la giustizia, la paziente, "se fosse stata assistita in una struttura ‘pulita’, sarebbe stata esposta solo ai rischi legati alla sua cardiopatia"
Nella seconda metà di febbraio tempo instabile e movimentato, con rischio di fenomeni intensi anche a carattere temporalesco
Tra le attrazioni, la sfilata delle mascherine, musica, performance, il raduno dei giganti e il carro allegorico
La droga era nascosta in uno spazio ad uso comune dei detenuti e presso una camera detentiva dell’Istituto
Arrivano le triennali in “Scienze e tecnologie per le attività motorie e sportive”, “Ingegneria biomedica” e la magistrale in “Lingue, traduzione e comunicazione internazionale”
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved