Calabria7

Zingaretti: “Centrodestra al Sud solo in campagna elettorale” (Servizio TV)

Nicola Zingaretti e’ tornato in Calabria e ci tiene a ribadirlo.

“Odio chi viene qui a prendere voti e poi sparisce” ha detto davanti alla platea strapiena dell’Hotel Guglielmo di Catanzaro. C’era tutta la parte dem della regione, da Reggio (Falcomatà) a Crotone, da Vibo a Cosenza. Oltre ai democratici del Catanzarese. Prima del segretario hanno preso la parola il commissario Pd Graziano, l’imprenditore De Masi, Nicola Oddati e naturalmente il capo dell’opposizione nel prossimo consiglio regionale Pippo Callipo.

“E’ giusto tornare per dire grazie a tutti coloro che hanno combattuto. Io metto fa faccia ovunque, nelle battaglie giuste e in quelle difficili, e soprattutto torno anche dopo le elezioni. Non so se tanti leader della destra che hanno battuto questa terra prima del voto sono tornati: penso di no, ma noi siamo fatti così, quando ci prendiamo degli impegni si torna e ora si rilancia nella strada del rinnovamento e di un piano per la Calabria, perchè questa terra va amata e ha bisogno di un grande riscatto”.

“Il centrodestra viene al Sud solo in campagna elettorale a chiedere i voti e poi scappa.

Io ho difeso questa terra e ho sostenuto la candidatura di Pippo Callipo, sono contento che il Pd sia il primo partito della Calabria, abbiamo conquistato tanti voti e questo è molto importante. Ovviamente, mi dispiace che le divisioni in questo campo ci hanno impedito di vincere in Calabria. Ma io non vengo qui solo per chiedere voti ma per essere vicino a questa terra e per promuovere il riscatto. Questa è la differenza. Ora – ha concluso il segretario del Pd – si apre una fase nuova anche in Calabria: il piano per la Calabria e ricostruzione di una forza politica e di un campo di forze per spingere il nuovo governo che non si è ancora insediato in Calabria a mantenere gli impegni, perché non si possono rubare i voti alle persone”.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Interrogazione Ferro (FDI) su morte giovane mamma nell’ospedale di Cetraro

manfredi

Al Marca di Catanzaro Architetture Poetiche, personale dell’artista Lucia Rotundo

manfredi

Catanzaro, ‘Notte dei Ricercatori’: ordinanza su somministrazione alcolici

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content