Calabria7

Calcio a 5 femminile, la Royal Team Lamezia ingaggia Laura Gresia

Come largamente preannunciato, la Royal Team Lamezia, non è rimasta con le mani in mano dopo la partenza di tre elementi e dello staff tecnico nel mese di dicembre.

Così dopo aver sistemato la guida tecnica è arrivato il momento di implementare il roster per consentire una maggior competitività della formazione lametina nella fase finale della stagione. Il Presidente Nicola Mazzocca ha rinforzato l’organico ingaggiando una calcettista ricca di esperienza che ha tutte le caratteristiche per migliorare la fase offensiva della sua squadra. A vestire la maglia biancoverde sarà la classe ’89 Laura Gresia. Pivot che va a rinforzare un reparto un po’ anemico che ha bisogno di nuova linfa. Lucana della provincia di Potenza (Marsicovetere) ha iniziato a giocare a calcio ad 11 per poi intraprendere l’avventura nel Futsal con una carriera che l’ha vista vestire le maglie di Cus Potenza, Fasano, Vittoria e Florentia. Un anno e mezzo fa la decisione di fermarsi per altre esperienze lavorative. Il richiamo del Futsal è però molto forte come ci conferma poche ore dopo il suo arrivo al Palasparti per mettersi a disposizione della sua nuova squadra: “Ho tanta voglia di riprendermi ciò che penso di meritare, lascio il lavoro a Firenze perché questa è la mia grande passione. Mi sono presa un po’ di tempo per me ed il lavoro credo mi abbia fatto crescere, era un’esperienza che mi mancava come persona e questo mondo diverso penso mi abbia fatto acquisire delle qualità ed una forza in più da poter portare in campo e nello spogliatoio.” Ferma dall’altra estate, appena contattata ci confessa che: “Dopo che mi ha contattato il Presidente Mazzocca, persona conosciuta è stimata negli ambienti del futsal nazionale, mi sono subito ributtata in palestra per recuperare la forma fisica. Certo c’è una certa differenza tra il ritmo del tapis roulant ed il ritmo del campo ma c’è una grande motivazione e passione che mi spinge a rimettermi in gioco, come ho già detto anche al mister, altrimenti non avrei lasciato il lavoro.” Arriva a Lamezia già con una certa conoscenza di ambiente e società come ci conferma. “Ho seguito qualche partita in precedenza, ora qualcuna in più dopo i contatti con il presidente, perché ho un buon rapporto con il capitano Primavera e Corrao (hanno giocato insieme a Vittoria) con cui ci siamo sentite diverse volte e mi hanno raccontato molto della squadra e della società. Quindi conosco abbastanza quella che è una bella squadra con, forse, qualche ragazza con poca esperienza ma che può fare bene, se lavora bene, per giocarsela con le migliori del torneo. ” L’ultima battuta è riservata ai tempi del suo inserimento in squadra: “Sinceramente non lo so, ma spero non presto, ma prestissimo e cercherò di fare il massimo per esserci il prima possibile e dove non arriveranno le gambe arriverà comunque la passione e la maglia che da oggi indosso.”

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Catanzaro pronta ad ospitare la tre giorni dell’International pizza festival

manfredi

Salvini a Lamezia, tappe calabresi per il leader della Lega (VIDEO)

manfredi

Comune Girifalco contro la chiusura di alcuni importanti servizi sanitari

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content