26 Maggio 2019
Calabria7

Calcio a 5, l’arbitro catanzarese Petrillo ancora in finale

Ennesimo riconoscimento per l’arbitro effettivo di calcio a 5  Luca Petrillo, 36 anni, della Sezione di Catanzaro, che ha diretto nella stagione in corso anche la finale di Coppa Italia di serie A2 oltre che  appartenere alla rosa degli arbitri della massima categoria di futsal.
Ancora una volta la CAN 5 (Commissione Arbitri Calcio a 5) riconosce piena affidabilità alla classe arbitrale catanzarese, con una designazione da guinness, dal momento che per il secondo anno consecutivo, è il direttore di gara Catanzarese a dirigere, la finale di Play Off di Serie A2.

Luca sarà il primo arbitro coadiuvato dal Sig. Arrigo D’Alessandro di Policoro e dal Cronometrista Lorenzo Agostinelli della Sezione Arbitri di Bari nella gara tra Atletico Cassano C/5 vs Mantova C/5 in programma per il prossimo 18/05/2019 alle ore 16:00 (gara trasmessa in diretta facebook e su PMG Sport).

Luca Petrillo nazionale dal 2014, vanta una carriera di tutto rispetto nei confini nazionali. Tra le designazioni principali, oltre a quella già citata Finale di Coppa Italia di serie A2 (S.S. 2018/2019), figura la direzione di tre finali Nazionali di Play Off di Serie B (S.S. 2016/2017) della finale Under 21 di Coppa Italia (S.S. 2016/2017), della Finale Scudetto femminile di serie A (S.S. 2017/2018) della Finale di Serie A2 di play off (S.S. 2017/2018) e dell’ultimo quarto di finale scudetto di Serie A (S.S. 2018/2019). Nel suo palmares anche diverse presenze in Serie A nochè il riconoscimento della convocazione nel raduto Top Class di Calcio a 5.

Il direttore di gara catanzarese diventa in maniera importante, il riferimento arbitrale del calcio a 5 regionale e non solo.

Articoli Correlati

Giovani Imprenditori Confindustria, Antonia Abramo eletta presidente

manfredi

Catanzaro, proseguono lavori per realizzazione Ente fiera

Matteo Brancati

Catanzaro, Giunta: via libera a concessione immobile confiscato alla mafia

manfredi