Calcio, Napoli: cambiamenti in vista

ll presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis sta pensando di fare cambiamenti per la sua squadra. Si parte dal Ds, poi l’allenatore e i nuovi volti del mercato estivo. Segui tutti gli aggiornamenti del calcio su Campeonbet e immergiti nel fantastico mondo che offre l’opportunità a tutti gli utenti di avere i vantaggi per le tue puntate che preferisci con le offerte dei bookmakers che ti propongono tra pronostici e quote.

 Le intenzioni di Aurelio De Laurentiis  

 Le intenzioni di Aurelio De Laurentiis  

Per la squadra del Napoli può dire addio alla Champions   ma il presidente Aurelio De Laurentiis vuole cercare una continuità che gli permetta di avere vittorie e rifondare con dei cambiamenti tutto ma tenersi quei giocatori buoni come Kvaratskhelia, Politano e Lobotka. Anche se si guarda verso il mercato estivo, si cerca comunque di trovare quei volti capaci di rinforzare al meglio la rosa e il presidente vuole avere quei giocatori che non deludono mai. Quindi il  Napoli dovrà ripartire forte almeno per la prossima Champions dove  ha già scelto il direttore sportivo Giovanni Manna, che per adesso è nella Juventus. Intanto, si sta trovando una soluzione per il contratto e il presidente cerca di non sbagliare anche per la guida tecnica di cui ha pensato di inserire Rudi Garcia. Se desideri avere le news della squadra del Catanzaro che lotta per la Serie A e le quote, vai su questo articolo e leggi tutte le info.

Alcuni nomi  

Detto questo, nei pensieri del presidente Aurelio De Laurentiis non si esclude che come allenatore piace Luciano Spalletti anche se forse ha sbagliato a sostituirlo ma secondo lui, questa squadra può allenarla chiunque ma nella sua testa per adesso c’è Antonio Conte, Stefano Pioli e Vincenzo Italiano. Dunque tre allenatori che hanno una storia nel mondo del calcio e che comunque potrebbero essere i migliori per guidare una squadra come il Napoli. Infine, il presidente pensa anche al mercato estivo che è in arrivo, si cerca qualcuno come Kim, Kvaratskhelia ma difficilmente si trovano e occorrono dei giocatori che abbiano delle qualità adatte. Anche il fatto di non aver acquistato un difensore internazionale è stato un grande sbaglio da parte del presidente, infatti oggi tocca ricominciare tutto daccapo. 

I giocatori  

Al mercato dunque cerca quei calciatori centrali che il presidente ha adocchiato. Nella lista scopriamo che c è Lucas Martinez Quarta della Fiorentina che ha un prezzo di cartellino pari a 10 milioni di euro, Hancko del Feyenoord e Hermoso dell’Atletico Madrid, mentre Jonathan David sarebbe quello prescelto per sostituire in tal caso Osimhen. Per il giocatore del Feyenoord, Gimenez, il prezzo del cartellino è di 60 milioni di euro mentre per la mezzala al posto di Zielinski spunta il nome di Georgiy Sudakov. Cambiamenti che dopotutto bisogna ancora vedere e dipendono anche da quella clausola di Osimhen da reinvestire. Nonostante tutto per ripartire e capovolgere le cose bisogna saper non sbagliare dopo gli errori commessi in passato.

Nuovi volti  

Questi nuovi volti di mercato che gironzolano nella testa del presidente ancora non sono decisivi. Sicuramente la lista ha più di un nome di quelli che abbiamo appena citato ma ce ne sono altri importanti a cui il Napoli punta. Nel frattempo, Aurelio De Laurentiis studia il tutto e cerca di non commettere altri errori che sta pagando a caro prezzo. Per avere un Napoli che non sia deludente occorre tanta cura soprattutto nelle decisioni di acquisto ma non solo dei nuovi volti, anche dell’allenatore e dei dirigenti che possano dare una vera e propria svolta che il Napoli merita senza più deludere i tifosi. 

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
L'appuntamento è per domenica 16 giugno e al centro dell'iniziativa ci sarà la terza età. Il titolo è già tutto un programma: "Siamo tutti anziani"
Secondo quanto raccontato da "Basta vittime sulla statale 106": il conducente della vettura sbalzato fuori dall'abitacolo e incastrato nel guardrail
Ci sono anche due deputati calabresi tra i parlamentari sanzionati dall'ufficio di presidenza della Camera dei deputati
Soddisfazione da parte del presidente di Coldiretti Calabria Franco Aceto: "Ma non basta, la mobilitazione continua"
l'inviato
Centinaia di chilometri di arenile ubicati a ridosso della statale 18 invasi da erbacce, rifiuti e liquami fognari
L'Intervista
Il testo licenziato dal Senato - spiega il governatore della Calabria al Corriere della Sera - è un buon testo, ma deve essere migliorato”
I messaggi social con la firma delle “Brigate Rosse” diretti a due cosiddetti "diarchi fascisti": "Siete condannati a morte"
La Cgil incalza di fronte all'ennesimo episodio "Bisogna prendere provvedimenti drastici e urgenti affinché i colleghi vengano tutelati"
Accolte le istanze dei difensori del 31enne, di Spadola. Il Tribunale di Messina ha ritenuto inammissibile la richiesta della Dda
Accusati in concorso tra di loro di peculato, erano stati arrestati nell'ambito di un'inchiesta della Guardia di finanza. Accolte le le richieste della difesa
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved