Calabria7

Calcio-scommesse in Serie C, 3 arresti (NOMI)

Arrestate tre persone dalla polizia per frode in competizione sportiva nell’ambito di un’inchiesta della Procura distrettuale di Catania.

Tra questi spunta Giordano Maccarrone, ora al Foggia. Il calciatore attualmente è agli arresti domiciliari, assieme ad Andrea Leanza (titolare centro scommesse) e Rosario Cavallaro (dipendente di una ditta privata). Nei confonti degli indagati il Gip ha disposto i domiciliari.

Sono in corso perquisizioni e sequestri. Le indagini condotte dalla Polizia Postale hanno consentito di fare luce su un sodalizio criminoso dedito alla realizzazione di frodi in alcune competizioni calcistiche di Lega Pro.

Le tre partite nel mirino sarebbero Trapani-Bisceglie, Rende-Bisceglie e Bisceglie-Sicula Leonzio, tutte dello scorso campionato.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Omicidio Chindamo: oltre il silenzio, una storia di riscatto da continuare a scrivere

Manuela Lardieri

Droga, armi e riti mafiosi: smantellato covo della ‘ndrangheta a Vibo, un arresto

Andrea Marino

Tentano di uccidere il presunto boss reggino con un Fiat Doblò, concluse indagini

Maria Teresa Improta
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content