Calabria7

Calciomercato, tutte le novità sulle trattative delle calabresi

di Antonio Battaglia – Ufficialità, trattative e indiscrezioni sul calciomercato delle calabresi: ecco tutte le notizie di giovedì 24 settembre raccolte dalla redazione di Calabria 7.

Crotone

Dopo una lunga trattativa, il club pitagorico ha finalmente chiuso l’operazione che porterà Arkadiusz Reca in rossoblù: classe ’95, è un terzino sinistro di proprietà dell’Atalanta e reduce da una buona stagione in prestito alla Spal. Il reparto arretrato del Crotone verrà, inoltre, completato nelle prossime ore dall’arrivo di Sebastiano Luperto in prestito dal Napoli.

Per il centrocampo, occhi puntati su Leonardo Capezzi: per il mediano classe ’95 si tratterebbe in un ritorno allo “Scida” dopo le due stagioni disputate a cavallo tra il 2015 e il 2017. Il Crotone cerca anche un centravanti e, in tal senso, nelle ultime ore avrebbe avviato contatti con l’entourage di Samuel Di Carmine: l’attaccante dell’Hellas Verona è reduce da un’ottima stagione con 8 reti a referto e sarebbe appetito anche da Parma e Sampdoria.

Reggina

Porte girevoli nel reparto arretrato amaranto. Il ds Taibi ha raggiunto in giornata l’accordo definitivo con Thiago Cionek: il difensore polacco, svincolato dopo una stagione alla Spal, firmerà con la Reggina un contratto triennale. Gli farà posto Davide Bertoncini, sempre più vicino al Como.

Rimanendo sul fronte uscite, è ormai fatta per la cessione di Desiderio Garufo al Catanzaro, mentre sembrano molto vicine anche quelle di Marchi e Sounas rispettivamente a Ravenna e Perugia. Si attende solo l’ufficialità, invece, per l’arrivo in amaranto di Nikola Vasic: punta centrale ’91, è reduce da un’ottima stagione nella Serie B svedese.

Cosenza

Dopo una serrata trattativa, è arrivata l’ufficialità del nuovo innesto Ettore Gliozzi: l’attaccante di proprietà del Monza, reduce da una stagione in chiaroscuro in C, arriva al “Marulla” in prestito secco. Il ds rossoblù Trinchera, tuttavia, dovrà fare in fretta per completare un organico che attualmente manca di almeno sei elementi.

In difesa, sembrerebbe essere vicinissima la fumata bianca per portare il terzino sinistro Brayan Vera in rossoblù. Sulla corsia opposta si attendono novità nella trattativa che coinvolge Luca Vignali dello Spezia, mentre per completare la mediana si ragiona su Petrucci dell’Ascoli. Fronte uscite, su Litteri si registra l’interesse del Lecco.

Catanzaro

Nuovo colpo in casa giallorossa. Il ds Cerri ha, infatti, raggiunto in giornata l’accordo con la Reggina per Desiderio Garufo: il laterale destro, reduce da un’ottima stagione con gli amaranto, si legherà al Catanzaro per i prossimi due anni.

In difesa occhi puntati su Alessandro Caporale e Alessandro Malomo, mentre potrebbe prendere corpo la trattativa per portare il mediano Di Paolantonio in giallorosso. Resta complicata la pista Baldassin della Feralpisalò, già sondato dai giallorossi nelle scorse settimane.

In cima alla lista di attaccanti stilata da Calabro restano Perez, Pesenti e Curiale, mentre si studia l’opzione Mazzeo del Livorno. Sempre vivo l’interesse per Sebastiano Longo, mentre per il ruolo di seconda punta occhi puntati sull’ex Riccardo Martignago. Fronte uscite, infine, è arrivata l’ufficialità di Mohamed Kanouté al Palermo.

Vibonese

Il nuovo ds rossoblù Luigi Condò avrà due settimane a disposizione per completare l’organico: i tasselli da sistemare sono principalmente un portiere, un laterale di destra e uno di sinistra.

Per la porta si attendono novità sull’under Davide Barosi del Grosseto, club che in cambio dovrebbe ricevere Edoardo Rezzi, mentre per quanto riguarda la corsia destra si registra un interesse per Francesco Karkalis. Il calciatore classe ’95, nativo di Pescara, è reduce da una stagione a Bisceglie e vanta oltre 150 presenze nella terza serie tra le file di L’Aquila, Maceratese, Teramo, Bassano Virtus, Carrarese e, appunto, Bisceglie.

Solo qualche contatto, invece, con l’entourage di Fabio Tito: il terzino destro classe ’93 rientrerebbe volentieri a Vibo, ma nel frattempo su di lui si sono fatte vive altre squadre. Fronte uscite, si attendono evoluzioni nell’operazione Emmausso-Crotone: in quel caso, il sostituto numero uno sarebbe Giuseppe Statella.

Redazione Calabria 7

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Volley, presidente Tonno Callipo alla squadra: “Siate collaborativi su taglio stipendi”

Matteo Brancati

Volley, Tonno Callipo sconfitta a Modena

manfredi

Eccellenza, il riepilogo della terza giornata di campionato

Antonio Battaglia
Click to Hide Advanced Floating Content