Calabria7

Calciomercato, tutti gli aggiornamenti sulle trattative delle calabresi

di Antonio Battaglia – Ufficialità, trattative e indiscrezioni sul calciomercato delle calabresi: ecco tutte le notizie di mercoledì 23 settembre raccolte dalla redazione di Calabria 7.

Crotone

Alla dirigenza rossoblù non sono sfuggite le numerose lacune difensive mostrate nella prima partita di campionato. Per tale ragione, sarebbero al vaglio nuovi profili di qualità ed esperienza per completare il reparto arretrato. Nelle ultime ore si sarebbe infiammata la trattativa per portare in rossoblù Vasco Regini: classe ’90, è un terzino sinistro adattabile anche nel ruolo di difensore centrale e reduce da ben dieci stagioni nella massima serie.

Abbandonata invece, la pista che porta a Julian Chabot. Sempre in casa Sampdoria, occhi puntati su Leonardo Capezzi: per il mediano classe ’95 si tratterebbe in un ritorno allo “Scida” dopo le due stagioni disputate a cavallo tra il 2015 e il 2017. Il Crotone cerca anche un centravanti e, in tal senso, nei giorni scorsi avrebbe avviato dei colloqui con l’entourage di La Gumina. Il nome nuovo, però, è Samuel Di Carmine: l’attaccante dell’Hellas Verona è reduce da un’ottima stagione con 8 reti a referto e sarebbe appetito anche da Parma e Sampdoria.

Reggina

A poco meno di due settimane alla chiusura del mercato, in casa Reggina sembrerebbe essere quasi tutto delineato. Quest’oggi è arrivata l’ufficialità dell’esterno sinistro Gianluca Di Chiara, che andrà a rinforzare il reparto arretrato assieme a Thiago Cionek, difensore polacco classe ’96 svincolatosi dalla Spal.

Fronte attacco, Taibi ha ormai definito la trattativa per l’arrivo in amaranto di Nikola Vasic, forte punta centrale ’91 reduce da un’ottima stagione nella Serie B svedese. In uscita, oltre alle cessioni ormai ufficiali di Blondett e Nielsen, il club allenato da Toscano è vicinissimo a salutare Sounas.

Cosenza

Dopo una lunga trattativa, è arrivata finalmente l’ufficialità di Mohamed Bahlouli: il fantasista francese classe 2000 ritorna al “Marulla” in prestito secco. Il ds rossoblù Trinchera, tuttavia, dovrà fare in fretta per completare un organico che attualmente manca di almeno sei elementi.

In difesa, sembrerebbe in stato avanzato la trattativa per portare Luca Vignali in rossoblù: terzino destro classe ”96, è reduce da due ottime stagioni in cadetteria con la maglia dello Spezia. Sulla corsia opposta si attendono novità per Brayan Vera del Lecce, club con cui si sarebbe già trovato un accordo di massima. Per completare la mediana il nome nuovo è Petrucci dell’Ascoli, mentre con il Carpi, come anticipato in esclusiva da Calabria 7, è in corso una trattativa per l’attaccante Michele Vano.

Catanzaro

Raffreddatasi la pista Arghus, il ds Cerri avrebbe virato su Alessandro Caporale per rinforzare il reparto arretrato: classe ’95, è un terzino sinistro adattabile anche come difensore centrale. Dalla Virtus Francavilla potrebbe arrivare anche Leonardo Perez, punta centrale classe ’89 reduce da un’ottima stagione condita da 11 reti, ma per lui ci sarà da vincere la resistenza del club pugliese.

In cima alla lista di attaccanti stilata da Calabro ci sono anche Massimiliano Pesenti e Davis Curiale, ma il nome nuovo sarebbe Fabio Mazzeo del Livorno. Sempre vivo l’interesse per Sebastiano Longo, mentre per il ruolo di seconda punta occhi puntati sull’ex Riccardo Martignago.

Fronte uscite, Mohamed Kanouté sarebbe vicinissimo a vestire la maglia del Palermo: in tal senso, il giocatore avrebbe già lanciato diversi segnali sul suo profilo Instagram. In procinto di partire, infine, anche Di Gennaro e Statella.

Vibonese

Per la porta sarebbe sempre più vicino l’under Davide Barosi dal Grosseto: in cambio del classe 2000, reduce da un campionato da titolare in D, il club ipponico dovrebbe cedere ai toscani Edoardo Rezzi. Sono sfumati, intanto, i possibili ritorni di Altobello e Malberti, considerata l’abilità di Vitiello a giostrare nel reparto centrale di difesa. Fronte uscite, si attendono evoluzioni nell’operazione Emmausso-Crotone: in quel caso, il sostituto numero uno sarebbe Giuseppe Statella.

 

LEGGI ANCHE | Calcio, il valzer degli attaccanti: Cosenza su Vano, Curiale e Martignago per il Catanzaro

Redazione Calabria 7

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Crisi Catanzaro: pari con il Rende, al Ceravolo bordata di fischi (VIDEO)

manfredi

Investito da un’auto: fratture multiple per il ciclista Pozzovivo

nico de luca

Sconfitta per il Volley Soverato nel turno infrasettimanale

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content