Calabria7

Calciomercato, ultimi aggiornamenti sulle trattative delle squadre calabresi

di Antonio Battaglia – Ufficialità, trattative e indiscrezioni sul calciomercato delle calabresi: ecco tutte le notizie di giovedì 3 settembre raccolte dalla redazione di Calabria 7.

Crotone

Grande lavoro del ds rossoblu Beppe Ursino, che dopo aver definito l’ingaggio di Magallan piazza un altro colpo da novanta: è, infatti, vicinissima l’intesa con lo Sporting Lisbona per Eduardo HenriqueClasse ’95, è un duttile mediano con una lunga esperienza tra Brasile e Portogallo con le maglie di Atletico Mineiro, Internacional, Athletico Paranense, Belenenses e, appunto, Sporting Lisbona. L’accordo dovrebbe essere su un prestito con diritto di riscatto fissato a 4 milioni di euro.

Sempre vivo l’interesse per gli esterni Luca Paganini e Nikola Ninkovic, mentre negli ultimi giorni sarebbe stato effettuato un sondaggio per Ante Coric. Classe 1997 e reduce da una stagione con la maglia dell’Algeria, il croato di proprietà della Roma nasce come trequartista ma può ricoprire anche il ruolo da centrocampista.

Reggina

Il centro sportivo “Sant’Agata” ha quest’oggi accolto il nuovo innesto amaranto Gabriel Charpentier: il promettente attaccante classe ’99 ha, infatti, espletato le formalità di rito e raggiunto i compagni in ritiro. Diverse novità si registrano anche in uscita: Simone Corazza e Matteo Rubin sono sempre più vicini a vestire la maglia dell’Alessandria, entrambi a titolo definitivo.

Reggina e Perugia, inoltre, hanno bloccato la trattativa per Di Chiara e avviato discorsi concreti su un’eventuale operazione che porterebbe Sounas al “Curi”. Manca solo la firma, invece, per il ritorno di Lorenzo Paolucci al Monopoli.

Cosenza

Dopo aver praticamente definito il colpo Ingrosso, il ds rossoblu Stefano Trinchera avrebbe concentrato tutti gli sforzi su Ihsan Sacko: classe ’97, il calciatore francese è un’ala sinistra adattabile anche nelle posizioni di trequartista e punta centrale. Nella scorsa stagione, dopo aver collezionato tre presenze con il Nizza, è stato ceduto in prestito al Troyes, club di Ligue 2 con cui ha messo a referto 15 partite e tre reti. All’ombra del “Marulla” arriverebbe in prestito secco.

Per la mediana, infine, la nuova idea potrebbe ricondurre a Michele Rocca, classe ’96 attualmente svincolato e reduce da una stagione al Livorno. Nel suo curriculum figurano varie esperienze in B e C tra le file di Virtus Lanciano, Latina, Pro Vercelli, Feralpisalò e, appunto, Livorno.

Catanzaro

E’ arrivato, quest’oggi, il rinnovo di Christian Riggio: il difensore classe ’96, al quale era scaduto il contratto lo scorso 31 agosto, ha firmato ufficialmente un biennale. Nel frattempo, il direttore sportivo Massimo Cerri continua instancabilmente nel suo lavoro volto a rinforzare l’organico giallorosso.

Il nome nuovo in attacco è Michele Vano, punta centrale di proprietà del Carpi: tra i principali protagonisti della scorsa stagione biancorossa con otto reti a referto, il classe ’91 è sempre più vicino a lasciare l’Emilia Romagna. Su di lui ci sarebbero anche Cittadella, Catania, Triestina e Pro Vercelli.

Vibonese

Nuovo volto in casa ipponica: è arrivata questo pomeriggio, infatti, l’ufficialità di Matteo Bachini. Il difensore centrale classe ’95 ha firmato, alla presenza del presidente Pippo Caffo, un contratto annuale con opzione per il secondo.

In attesa di definire con i crismi dell’ufficialità anche l’operazione Palma, i vertici rossoblu starebbero continuando a sondare diversi giocatori: oltre al forte interesse per Statella, la Vibonese avrebbe effettuato nei giorni scorsi un sondaggio per Amilcare Fiumara. Classe ’98, è un terzino sinistro adattabile anche sulla fascia destra e reduce da una stagione divisa tra Picerno e Rieti.

Redazione Calabria 7

 

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Volley Soverato, tre punti importanti contro Marsala per sperare ancora nei playoff

Antonio Battaglia

Serie C, Catanzaro-Paganese 4-1: la rincorsa continua (Commento Video)

manfredi

Calcio, Serie C: rinviato per maltempo il derby Vibonese-Catanzaro

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content