Calabria7

Callipo: opposizione ‘amica’ se scelte Santelli saranno giuste

I consiglieri regionali calabresi Pippo Callipo e Francesco Pitaro hanno analizzato il voto dopo le elezioni regionali del 26 gennaio in occasioni di un’apposito incontro a Catanzaro.

Pippo Callipo, capo dell’opposizioni in Consiglio regionale, ha espresso la sua “approvazione” rispetto alle prime scelte relative alla Giunta Santelli ed ha espresso la speranza che anche il resto della squadra di centro destra possa essere di qualità e non frutto di mera scelta politica . Durante l’incontro “Entriamo in scena” il Presidente di ‘Io resto in Calabria’ ha espresso la volontà di coordinare non solo i 4 candidati eletti della lista ma anche i non eletti. ” Fare opposizione non è fare guerra. Io credo che si possa essere di aiuto alla maggioranza.
Se la Santelli continuerà così sarà possibile essere ‘amici’. Abbiamo bisogno – ha aggiunto – di centri di ascolto per essere ambasciatori delle esigenze dei cittadini verso la Regione” ha detto Callipo. “”Se avessimo vinto potevamo fare cambiamenti seri. Adesso mi affascina il ruolo di opposizione”. In vista delle future elezioni comunali in Calabria Callipo pensa a delle liste di “Io resto in Calabria”. ” La Santelli certamente stara’ di più in Calabria e quabto sarà a Roma certamente cercherà di realizzare qualcosa per la Regione ” ha aggiunto Pippo Callipo che ha raccontato di aver sentito telefonicamente Iole Santelli.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Catanzaro, lasciati soli ed isolati: la disperazione dei cittadini (SERVIZIO TV)

Maurizio Santoro

Lamezia, malcontento per proposta accorpamento Manzoni-Augruso

nico de luca

Catanzaro, interrotta erogazione acqua nel quartiere Mater Domini

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content