Calvario per i passeggeri del volo Lamezia-Torino, aereo decollato con ore di ritardo

volo lamezia torino

Domenica da incubo per centinaia di passeggeri diretti in Piemonte. Dovevano raggiungere Torino dopo aver trascorso qualche giornata di vacanza, ma il volo ha riportato oltre tre ore di ritardo all’atterraggio. È accaduto, ieri sera, domenica 18 settembre, con il volo Lamezia Torino FR5731, con pesanti disagi per i passeggeri della compagnia aerea Ryanair.https://www.italiarimborso.it/compagnie/rimborso-ryanair-59.

I passeggeri, quindi, si sono visti costretti a trascorrere ore intere all’interno dell’aeroporto di Lamezia Terme, vedendo rinviato il proprio volo in partenza inizialmente alle 15 e atterrato solamente alle 20.

I passeggeri, quindi, si sono visti costretti a trascorrere ore intere all’interno dell’aeroporto di Lamezia Terme, vedendo rinviato il proprio volo in partenza inizialmente alle 15 e atterrato solamente alle 20.
Un disservizio che ha portato non pochi disagi per i passeggeri desiderosi di raggiungere la città piemontese, che, però, grazie all’assistenza gratuita di ItaliaRimborso, possono ottenere 250 euro come compensazione pecuniaria. Sembra che il ritardo, infatti, sia dovuto a problematiche della compagnia aerea ed il team legale sostiene che ci possano essere gli estremi per l’applicazione del Regolamento Comunitario 261/2004.

Per contattare ItaliaRimborso e segnalare il volo in ritardo Ryanair Lamezia Torino è possibile farlo segnalando direttamente il disservizio con il form presente nel sito italiarimborso.it.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Sono passati 19 anni da quel 25 settembre 2004, e quel concerto resta giovane, mitico, e ancora irripetuto
Le nomine al termine della due giorni dedicata al consueto aggiornamento teologico-pastorale, alla presenza dell'arcivescovo
Stessa sorte per calciatore e mister, espulso per proteste durante la partita contro il Bari dopo essere stato ammonito
Falco è già presidente del gruppo Giovani imprenditori di Confapi Calabria. La soddisfazione di Napoli, presidente Confapi Calabria
L'uomo millantava un lungo curriculum criminale, pretendendo il pizzo dal presidente dell'associazione, anche lui cosentino
La deputata pentastellata: "Compiamo un nuovo e decisivo passo che tuttavia non mi farà abbassare la guardia"
I due soggetti, col volto coperto e vestiti di nero, sono stati beccati in prossimità di un balcone grazie a una segnalazione al 113
La Corte di assise di Catanzaro motiva in 57 pagine le assoluzioni dei tre imputati: "Nessuna prova sul loro coinvolgimento"
Secondo Libera, il ddl Calderoli Calderoli spaccherebbe il Paese fornendo un'occasione ghiotta alle mafie. Le iniziative in 4 province
Le modifiche intendono agevolare il conferimento per cittadini e attività ed incrementare la raccolta differenziata
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2023 © All rights reserved