Calabria7

Cambio della guardia a Locri, il saluto del colonnello De Pascalis

Di Vincenzo Imperitura – Due anni intensi, fatti di operazioni importanti e caratterizzati da un nuovo spirito di consapevolezza civica da parte dei cittadini della Locride, che con le loro generose denunce hanno consentito agli investigatori di colpire ancora più a fondo le cosche di ‘ndrangheta presenti sul mandamento jonico, da sempre uno dei territori più difficili dell’intero Paese.

Queste, in sintesi, le parole con cui Gabriele De Pascalis, tenente colonnello alla guida del gruppo carabinieri di Locri, ha salutato i giornalisti in vista del suo prossimo trasferimento alla guida del battaglione Toscana. Il cambio della guardia non ha riguardato solo De Pascalis: in questi giorni infatti si sono insediati il nuovo comandante della compagnia di Locri, il capitano Fabrizio Macrì e quello di Bianco, il capitano Luigi Garrì.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

SS 106, turista norvegese ennesima vittima: sempre più la strada della morte

manfredi

Coronavirus, italiani indisciplinati: possibile proroga della quarantena

Matteo Brancati

UICI ed IRIFOR Catanzaro, emozioni tra le mani

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content