Campi elettromagnetici: misure a Cosenza

Nei giorni scorsi la centralissima Piazza Dei Bruzi, a Cosenza, è stata oggetto di misurazioni dell’intensità dei campi elettromagnetici emessi dalle vicine stazioni radio base di telefonia cellulare.

Il Comando di Polizia Municipale ha, così, ricevuto l’esito della misurazione, realizzata dal Servizio Radiazioni e Rumore del Dipartimento provinciale Arpacal di Cosenza alla presenza di personale dell’Amministrazione comunale.

Il Comando di Polizia Municipale ha, così, ricevuto l’esito della misurazione, realizzata dal Servizio Radiazioni e Rumore del Dipartimento provinciale Arpacal di Cosenza alla presenza di personale dell’Amministrazione comunale.

Le misurazioni -si legge nella nota- effettuate nel rispetto delle norme tecniche di riferimento e che non escludono eventuali nuovi controlli nella medesima area, sono state svolte utilizzando un sensore a larga banda. Nel corso del sopralluogo sono state effettuate delle misurazioni di intensità dei campi elettromagnetici su alcune postazioni, ritenute più significative ai fini della corretta valutazione dei presunti effetti sanitari connessi alla esposizione umana alle onde elettromagnetiche non ionizzanti.

Le conclusioni del rapporto tecnico sono: “dai valori misurati si evince il non superamento dei valori fissati dalle disposizioni legislative di riferimento”.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Coinvolti nell'operazione "Coccodrillo", sono accusati di intestazione fittizia di beni e autoriciclaggio: uno di loro anche per concorso esterno in associazione mafiosa ed estorsione
L'accordo coinvolge Provveditorato interregionale per le Opere pubbliche di Sicilia e Calabria, Segretariato regionale MiC e Arcidiocesi di Catanzaro-Squillace
Il terremoto si è verificato intorno alla mezzanotte italiana. Non si hanno al momento informazioni su eventuali danni a persone o cose
Il caso
La struttura ubicata nel presidio ospedaliero dell’Annunziata ha gravissime carenze di personale e alberghiere. Solo Vibo Valentia è messa peggio di Cosenza
L’indagine si era concentrata sui flussi di droga fra i giovani della Piana di Gioia Tauro. A tradirlo i contatti quotidiani con la famiglia
imponimento
Francescantonio Tedesco e le elezioni politiche del 2018: "Il boss Rocco Anello mi ha detto di no. Per lui la politica è una cosa sporca"
La madre, di 39 anni, sarebbe stata complice del proprio nuovo compagno, un ventiquattrenne: abusi ripetuti nel tempo
L'iniziativa lanciata dal Garante per la protezione dei dati personali sui temi dell'uso responsabile del web e di tecnologie come l'IA
LA SENTENZA
Il Tribunale ha disposto la trasmissione degli atti in Procura per procedere per il reato di falsa testimonianza nei confronti dei due feriti
Dichiarato monumento storico nazionale, l'albergo nella Sila catanzarese è oggi in stato d'abbandono. L'associazione "Calabriando" si appella a Mancuso
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved