Campionati Nazionali di Pesistica Olimpica, grandi risultati per la sezione giovanile Fiamme Oro Vibo

Ai Campionati Nazionali di Pesistica Olimpica, è arrivata la prima soddisfazione per la Sezione Giovanile Fiamme Oro di Vibo Valentia

A Biella, ai Campionati Nazionali di Pesistica Olimpica, è arrivata la prima soddisfazione per la “Sezione Giovanile Fiamme Oro di Vibo Valentia”. A conquistarla, lo scorso fine settimana, è stato il giovane atleta Antonio Bellissimo, che ha conquistato, nella categoria +102 chili, un meritatissimo Bronzo, sollevando 100 chili nello strappo e 113 chili nello slancio. A completare la brillante spedizione, il  5° Posto dell’atleta Carlotta Francesca Torcasio che, nella categoria fino a 76 chili, migliora la prestazione che le ha permesso di partecipare a questo evento, sollevando 47 chili di Strappo e 58 chili di Slancio. Grande soddisfazione quindi per la Sezione Giovanile, inaugurata lo scorso primo giugno, e per tutto il movimento della Pesistica Provinciale e Calabrese.

Grandi risultati per la sezione giovanile Fiamme Oro Vibo

Grandi risultati per la sezione giovanile Fiamme Oro Vibo

Sono risultati eccezionali, se si pensa che la sezione è stata costituita solo 6 mesi orsono e parte del merito va certamente all’allenatore, l’assistente capo della Polizia di Stato Moreno Boer, atleta olimpionico, tecnico federale di 3° livello. Gli atleti si allenano nella palestra della Scuola Allievi Agenti di Vibo Valentia e questo risultato segue quello del 9 ottobre ai Campionati Regionali di Catanzaro, vinti da Antonio Bellissimo e da Carlotta Francesca Torcasio. Nelle loro categorie, ma anche da Christian Boer,  Categoria 81 chili, che per un soffio non e’ riuscito a raggiungere le finali Nazionali. In quella competizione va segnalato, infine, l’ottimo secondo piazzamento per Domenico Antonio Di Gesu, alla sua prima esperienza agonistica, che ha sollevato 27 chili nella specialita’ dello Strappo e 33 chili nella specialità dello Slancio. Per lui, atleta under 13, si è in attesa di conoscere la graduatoria nazionale per sapere se si è qualificato per la fase finale, che si svolgerà a dicembre a Pordenone. Si spera che questo risultato possa essere il primo passo verso prestigiosi traguardi, grazie alla sempre più numerosa partecipazione di giovani atleti.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
L'appuntamento è per domenica 16 giugno e al centro dell'iniziativa ci sarà la terza età. Il titolo è già tutto un programma: "Siamo tutti anziani"
Secondo quanto raccontato da "Basta vittime sulla statale 106": il conducente della vettura sbalzato fuori dall'abitacolo e incastrato nel guardrail
Ci sono anche due deputati calabresi tra i parlamentari sanzionati dall'ufficio di presidenza della Camera dei deputati
Soddisfazione da parte del presidente di Coldiretti Calabria Franco Aceto: "Ma non basta, la mobilitazione continua"
l'inviato
Centinaia di chilometri di arenile ubicati a ridosso della statale 18 invasi da erbacce, rifiuti e liquami fognari
L'Intervista
Il testo licenziato dal Senato - spiega il governatore della Calabria al Corriere della Sera - è un buon testo, ma deve essere migliorato”
I messaggi social con la firma delle “Brigate Rosse” diretti a due cosiddetti "diarchi fascisti": "Siete condannati a morte"
La Cgil incalza di fronte all'ennesimo episodio "Bisogna prendere provvedimenti drastici e urgenti affinché i colleghi vengano tutelati"
Accolte le istanze dei difensori del 31enne, di Spadola. Il Tribunale di Messina ha ritenuto inammissibile la richiesta della Dda
Accusati in concorso tra di loro di peculato, erano stati arrestati nell'ambito di un'inchiesta della Guardia di finanza. Accolte le le richieste della difesa
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved