Calabria7

Campionati Nazionali, medaglie per atleti del Tiro a Segno di Reggio

Nei giorni scorsi,   dal 24 al 28 luglio, il poligono Tiro a Segno Nazionale di Bologna ha ospitato l’edizione 2019 dei Campionati Italiani Seniores, Juniores e Para. Presenti circa 1400 tiratori e tiratrici per un totale di oltre 2000 prestazioni.

Ancora una volta la compagine degli atleti reggini del Tiro a Segno Nazionale si è fatta onore. La  pattuglia di tiratori del Poligono di Reggio Calabria, era davvero nutrita ed ha realizzato significativi piazzamenti ponendosi più volte sul podio. Ecco di seguito i punteggi realizzati:

 

PISTOLE

Pistola Sportiva 25 metri Donne

Costantino Sara

1° posizione categoria Donne gruppo A (572/600 punti)

1° posizione nella finale assoluta.

 

Pistola ad aria compressa 10 metri Donne:

Costantino Sara 

3° posizione categoria Donne gruppo A (561/600 punti)

2° posizione nella finale assoluta (238,7).

 

Pistola Automatica 25 metri Juniores Uomini:

Spinella Massimo

1° posizione categoria Junior 1 (552/600 punti)

1° posizione nella finale assoluta

Squadra 3° classificata con 1522 punti (Enea Blasimme, Antonio Nicolò, Massimo Spinella).

 

Pistola Standard 25 metri Juniores Uomini:

Spinella Massimo 

1° posizione categoria Junior 1

3° posizione assoluta

Squadra 2° classificata con 1508 punti (Enea Blasimme, Antonio Nicolò, Massimo Spinella).

 

Pistola Sportiva 25 metri Juniores Uomini

Spinella Massimo

1° posizione categoria Junior 1 (570/600 punti)

2° posizione assoluta

Squadra 5° classificata (Enea Blasimme, Antonio Nicolò, Massimo Spinella).

 

Pistola Libera 50 metri Juniores Uomini

Spinella Massimo 

2° posizione categoria Junior 1

4° posizione assoluta

Squadra 5° classificata ( Enea Blasimme, Antonio Nicolò, Spinella Massimo).

 

Pistola ad aria compressa 10 metri Juniores Uomini:

Massimo Spinella 

2° posizione categoria Juniores 1,

6° posizione nella finale assoluta.

Squadra 5° classificata (Blasimme Enea, Nicolò Antonio, Massimo Spinella).

 

Pistola aria compressa 10 metri Juniores donne: Rosa Costantino

12° posizione categoria Junior 1.

 

CARABINE

 

Carabina aria compressa 10 metri Uomini:

Lo Vasco Angelo

7° posizione categoria Uomini gruppo A.

 

Carabina aria compressa 10 metri Donne:

Costantino Martina

13° posizione categoria Donne gruppo A

La Russa Marta

15° posizione categoria Donne gruppo A

Basile Annarita

18° posizione categoria Donne gruppo A

Squadra sesta classificata (Annarita Basile, Martina Costantino, Marta La Russa)

Riolo Luisa

7° posizione categoria Donne gruppo B.

Un bellissimo risultato che ha portato ad un totale di 14 MEDAGLIE DI CUI:

-6 ori 

-5 argenti 

-3 bronzi

 

Senza limiti le prestazioni di Sara COSTANTINO e di Massimo SPINELLA, i due confermano di essere atleti di pregio, dall’ottima formazione tecnica frutto di costanza, impegno e sacrificio. Tutto ciò li ha condotti ad essere tiratori “temuti” nelle competizioni nazionali ed il ricco medagliere conferma le grandi capacità di entrambi.

Di livello anche i piazzamenti fuori dal podio, che solo per pochi punti non hanno accresciuto il numero di premiati.

Le meritatissime medaglie e tutti i risultati dell’intera “pattuglia” reggina   hanno  riempito  di orgoglio il Presidente e tecnico della Sezione di Reggio Calabria  Paolo Basile che ha visto ripagato l’impegno degli  atleti. Siamo molto soddisfatti, afferma BASILE, i nostri ragazzi  infatti, hanno realizzato eccezionali piazzamenti e  il medagliere si è ulteriormente arricchito. E’ sempre motivo di felicità poter festeggiare i nostri atleti -aggiunge Paolo Basile-  che colmano con le loro vittorie i sacrifici di un anno di allenamento. Forte è la commozione e la gioia presso la Sezione di Reggio Calabria del Tiro a Segno Nazionale, tecnici, tiratori e familiari sono felicissimi delle vittorie raggiunte.

In ogni campionato, gli atleti reggini del Tiro a Segno, emergono nel panorama nazionale della disciplina, ripagando i loro sforzi e l’impegno di tecnici ed allenatori della Sezione di Reggio Calabria. Come sempre i ragazzi di Reggio Calabria, forniscono prova di grandi capacità mettendo a frutto la loro dedizione nella pratica di questa appassionante disciplina e, il Tiro a Segno Nazionale di Reggio Calabria si conferma ancora una volta una importante realtà nel quadro sportivo della nostra città ed in ambito nazionale.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Palazzetto Sport Amantea, società scrive a presidente Provincia Cosenza

Matteo Brancati

Riforma del welfare: “Chi tira le fila?”

manfredi

Serie C: vincono Catanzaro e Vibonese, pari Reggina

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content