Calabria7

Cane legato a guardrail e ucciso a bastonate, la denuncia dell’Enpa Crotone (FOTO)

cane ucciso a crotone
“Sono dei criminali socialmente pericolosi gli autori dell’uccisione di questo povero cane ritrovato questa mattina alla periferia di Crotone. Criminali senza scrupoli che dopo aver portato l’animale in un luogo isolato, lo hanno legato al guardrail e ucciso, molto probabilmente, a bastonate. Dopo hanno tagliato la corda usata per immobilizzarlo, trascinato per metri il corpo e lo hanno buttato nel fiume”. E’ quanto denunciato in una nota stampa dall’Enpa Crotone. “Abbiamo allertato – si legge – il servizio veterinario e la polizia municipale che sono prontamente intervenuti sul posto. Il cane è stato recuperato dalla ditta specializzata e verrà custodito in attesa che la Procura della Repubblica disponga l’autopsia”.
“Pubblichiamo – conclude la nota – queste immagini cruente solo per chiedere ai cittadini di segnalare, anche in privato, qualsiasi circostanza che possa aiutarci a scoprire gli autori di questo gesto vigliacco e inumano.
Abbiamo già richiesto verbalmente, e lo ribadiremo nella denuncia che presenteremo in giornata, l’acquisizione di tutti i filmati delle telecamere presenti nella zona. Chiediamo a gran voce che vengano individuati gli autori dell’uccisione di Musetta e di questo povero cane”.
© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Malapianta, Gratteri: Un’inchiesta nata dalla denuncia di imprenditori vessati” (SERVIZIO TV)

manfredi

Fulmine colpisce aereo in volo, danni a fusoliera

manfredi

Vaccini anti-Covid, Asp Cosenza: “Somministrazione anche nei giorni di Pasqua e Pasquetta”

Antonio Battaglia
Click to Hide Advanced Floating Content
Click to Hide Advanced Floating Content