Capodanno in piazza a Catanzaro, definito il programma: Bresh protagonista, poi dj set targato M2O

Preservati il format e il programma musicale già concertati ma alcune sorprese sono ancora in cantiere. Obiettivo: coinvolgere i giovani

E’ definito il programma che animerà Capodanno a Catanzaro con uno degli artisti più seguiti dal pubblico giovanile, Bresh, e l’intrattenimento dj set firmato M2O fino a tarda notte. La giunta, presieduta dal sindaco Nicola Fiorita, con un nuovo provvedimento ha approvato la variazione all’originaria delibera con cui era stata definita la programmazione degli eventi nelle festività con un’integrazione relativa, per l’appunto, all’organizzazione della notte di San Silvestro. A seguito dell’ordinaria verifica dei requisiti tecnici dell’associazione Controvento, che era stata individuata in un primo momento per allestire gli eventi del 31 dicembre, è emerso che la stessa non risultava in possesso dei requisiti obbligatori e, pertanto, l’affidamento non è stato perfezionato.

Altre sorprese ancora in cantiere

L’amministrazione ha inteso, comunque, preservare il format e il programma musicale già concertati, destinando le somme disponibili per un altro operatore economico, Mediaweb Srls, la cui proposta progettuale è rispondente alle esigenze dell’ente. L’amministrazione ha puntato fortemente sulla scelta di coinvolgere specialmente i più giovani con un nome di richiamo come quello di Bresh che, fin dall’annuncio, ha riscosso particolare entusiasmo e curiosità. Il cantante sarà, dunque, sul palco di Piazza Prefettura per festeggiare insieme l’arrivo del nuovo anno, in una lunga notte tra musica e divertimento che vedrà anche la presenza del conduttore radiofonico Walter Pezzulli di M20 e di altri artisti e dj della scena nazionale e locale, con qualche sorpresa ancora in cantiere.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
"Difendiamo il prodotto italiano" è lo slogan della mobilitazione degli agricoltori
Tra i rifiuti bruciati c'era anche della plastica, i cui fumi inalati rischiano di provocare un avvelenamento da sostanze chimiche tossiche e danni alla trachea, alle vie respiratorie e ai polmoni
È il modello che viene utilizzato per il versamento di tributi, contributi e premi e permette, nella stessa operazione, anche la compensazione di eventuali crediti
In genere avviene dopo 10 anni, ma ci sono anche casi in cui interviene prima: in quali casi succede
Da gennaio 2024 sono stati confermati 5 cinque casi nella stessa regione
L'Intervista
Lo scenario prefigurato dal docente Unical che estende il problema a tutto il Paese: "Lo Stato rischia di fallire"
l'inviato
In 200 vivono nel totale degrado in uno degli angoli più nascosti della tanto osannata Perla del Tirreno. Mezzo secolo di promesse e mancate risposte
Si tratta di due migranti di circa 30 anni, accusati di reati contro il patrimonio e la persona
Ceraso: “Oggi la mia gente ha dimostrato di non avere paura, sono orgoglioso di essere il loro sindaco”
Per ricostruire la dinamica dell'incidente sono intervenuti i carabinieri e gli ispettori dell'azienda sanitaria locale
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved