Calabria7

Carabinieri: aumentano i controlli sulle strade delle serre

Serra San Bruno, Pizzoni e Acquaro (VV): Nel corso degli ultimi giorni i militari della Compagnia di Serra san bruno, e nel particolare della Sezione Radiomobile e della Stazione di Arena, hanno posto in essere un’efficace azione di prevenzione e repressione dei reati commessi dagli automobilisti “spericolati”.

Nel dettaglio, sono stati intensificati i controlli a mezzo etilometro al fine di prevenire il fenomeno di guida in stato di ebbrezza. Tre soggetti sono risultati positivi alla guida; in due casi si è superata la soglia minima per il deferimento alla compente Autorità giudiziaria.

In un caso, invece, si è provveduto alla contestazione amministrativa dell’illecito: il tasso alcolico era, infatti, superiore allo 0,5 g/l ma inferiore alla soglia penale del 0,8 g/l.

Negli altri due casi si è provveduto a denunciare T.F., originario di Serra San Bruno, 24enne, poiché trovato alla guida del proprio veicolo con un tasso alcolico di 1,31 g/l, mentre, invece, P.S., 58enne originario di Pizzoni, è stato denunciato poiché, a seguito di un sinistro stradale, gli è stato riscontrato un tasso alcolico di 1,61 g/l, di molto superiore rispetto allo 0,5 g/l.

Rimanendo sempre nell’area delle preserre, ma stavolta ad Acquaro, i militari della Stazione di Arena hanno proceduto al deferimento di M.F., 40enne originario di Acquaro, poiché beccato alla guida del proprio autoveicolo senza patente. Tale violazione è stata reiterata nel corso dei precedenti 2 anni e per questo motivo, il soggetto è stato denunciato.

I controlli continueranno in tutta l’area al fine di assicurare maggiori standard di sicurezza ai cittadini.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

‘Ndrangheta: maxi operazione in Emilia, arresti e perquisizioni

manfredi

Intasca per nove anni la pensione del parente morto, catanzarese indagata

manfredi

La posizione di Oliverio in Cassazione il prossimo 20 marzo

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content