Calabria7

Carabinieri Crotone, arresti e denunce

Denunciato

Crotone e Rocca di Neto (KR) – Servizio straordinario di controllo del territorio: due persone denunciate all’Autorità Giudiziaria.

I carabinieri della Compagnia di Crotone hanno svolto un servizio straordinario di controllo del territorio nei comuni di Crotone e Rocca di Neto (KR), nel corso della quale hanno deferito alla competente A.G.:

  • un automobilista per reiterata guida senza patente;
  • un pregiudicato per violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale di pubblica sicurezza.

Nel corso del servizio, sono state identificate 24 persone, controllati 16 veicoli, elevate 9 contravvenzioni al C.d.S; un veicolo è stato sequestrato ed un altro sottoposto a fermo amministrativo.

Belvedere Spinello (KR) – Sorpreso alla guida senza patente, con veicolo sprovvisto di assicurazione e privo di revisione, si oppone al controllo: denunciato.

I carabinieri della locale Stazione, durante un controllo alla circolazione stradale, hanno sorpreso un 25enne del luogo alla guida di un veicolo nonostante fosse sprovvisto di patente poiché mai conseguita; inoltre, il veicolo è risultato sprovvisto di copertura assicurativa e revisione. Durante le operazioni di contestazione dei verbali il giovane ha minacciato e pronunciato frasi offensive, per questo motivo è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria.

Cotronei (Kr) – Sorpreso in casa con 35 grammi di marijuana: arrestato un 47enne del luogo. 

I carabinieri della locale Stazione, durante un servizio finalizzato alla repressione del traffico illecito di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto un 47enne del luogo, poiché presso la sua abitazione sono stati rinvenuti e sequestrati 35 grammi di “marijuana”, oltra a materiale per la pesatura. L’arrestato, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato sottoposto agli arresti domiciliari. (FOTO)

Cutro (KR) – Condannato per bancarotta fraudolenta: arrestato. 

I carabinieri della locale Stazione hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Brescia nei confronti di un 45enne del luogo che, nell’anno 2008, si è reso responsabile di bancarotta fraudolenta. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto presso il carcere cittadino per espiare la pena di 5 anni e 2 mesi di reclusione.

Isola Capo Rizzuto (KR) – non si è fermato all’alt intimato dai carabinieri: denunciato 18enne.

I carabinieri della Tenenza di Isola capo Rizzuto hanno denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Crotone un 18enne del luogo, per resistenza a Pubblico Ufficiale. In particolare il giovane, a bordo di un ciclomotore, senza casco e privo di targa, non si è fermato all’alt intimato dai militari, dandosi a precipitosa fuga.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Sorpreso a cedere cocaina, in manette 32enne di Petilia Policastro

Giovanni Bevacqua

Catanzaro, muore davanti presidio medico: disposta autopsia

nico de luca

Tenta di fuggire a posto di blocco su mezzo rubato, arrestato

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content