Carabinieri morti nell’incidente stradale, positiva a droga e alcol la donna alla guida del suv

Il risultato del primo test sulla 31enne alla guida della Range Rover coinvolto nello scontro mortale nel Salernitano

Lei è ancora ricoverata, come gli altri tre feriti Un test preliminare avrebbe indicato la positività ad alcol e droga della donna di 31 anni che era alla guida del suv scontratosi con l’auto dei carabinieri a Campagna (Salerno), causando la morte di due militari. Saranno ulteriori esami tossicologici a stabilire con certezza se la donna era o meno sotto l’effetto di stupefacenti e alcolici. Le indagini sono affidate alla polizia stradale della sottosezione di Eboli a fare luce sull’incidente avvenuto lungo la statale 91 a Campagna nella tarda serata di sabato scorso.

Gli agenti sono al lavoro per ricostruire con esattezza la dinamica del sinistro, in cui hanno perso la vita i due militari dell’Arma, Francesco Pastore e Francesco Ferraro, e quattro persone sono rimaste ferite che ha coinvolto tre vetture, il suv bianco, l’auto di servizio dei carabinieri e un’utilitaria. Le persone ferite: la conducente del suv, una 18enne che era in auto con lei, un carabiniere che era alla guida della macchina di servizio e un 75enne che era in una terza auto. Tutti sono ancora ricoverate in diversi ospedali del Salernitano.

Gli agenti sono al lavoro per ricostruire con esattezza la dinamica del sinistro, in cui hanno perso la vita i due militari dell’Arma, Francesco Pastore e Francesco Ferraro, e quattro persone sono rimaste ferite che ha coinvolto tre vetture, il suv bianco, l’auto di servizio dei carabinieri e un’utilitaria. Le persone ferite: la conducente del suv, una 18enne che era in auto con lei, un carabiniere che era alla guida della macchina di servizio e un 75enne che era in una terza auto. Tutti sono ancora ricoverate in diversi ospedali del Salernitano.

Martedì i funerali

Si svolgeranno martedì i funerali dei due carabinieri. Nella cattedrale dedicata a San Lorenzo, a Manfredonia, in provincia di Foggia, alle 10 si terranno i funerali del militare 25enne Francesco Pastore. La salma è giunta in serata nella sua città d’origine ed è vegliata nell’Auditorium di Palazzo Celestini in corso Manfredi a Manfredonia. Sia nella città foggiana, sia a Montesano Salentino, paese di origine del 27enne appuntato scelto Francesco Ferraro, sarà lutto cittadino. Nella città del leccese lunedì mattina arriverà la salma di Ferraro: la camera ardente vera allestita nella sala consiliare del Municipio di Montesano Salentino. I funerali saranno celebrati martedì alle 10 nella chiesa Maria Santissima Immacolata. (AGI)

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
L'Intervista
Il testo licenziato dal Senato - spiega il governatore della Calabria al Corriere della Sera - è un buon testo, ma deve essere migliorato”
I messaggi social con la firma delle “Brigate Rosse” diretti a due cosiddetti "diarchi fascisti": "Siete condannati a morte"
La Cgil incalza di fronte all'ennesimo episodio "Bisogna prendere provvedimenti drastici e urgenti affinché i colleghi vengano tutelati"
Accolte le istanze dei difensori del 31enne, di Spadola. Il Tribunale di Messina ha ritenuto inammissibile la richiesta della Dda
Accusati in concorso tra di loro di peculato, erano stati arrestati nell'ambito di un'inchiesta della Guardia di finanza. Accolte le le richieste della difesa
Il gup nelle motivazioni della sentenza: "era a conoscenza dei rapporti tra 'ndrangheta e servizi segreti"
I genitori hanno scoperto casualmente un anno fa della malattia del figlio, dopo una serie di accertamenti
"Il mio ginecologo mi ricorda che devo controllare una cisti ovarica. Da lì parte uno tsunami. Risonanza, ricovero, operazione. Ciao ovaie"
Prende il posto di Bruno Trocini. Da giocatore ha indossato la maglia amaranto tra il 1988 e il 1990 ai tempi di Nevio Scala
I tempi? Appena la vice presidente Princi sarà proclamata in Europarlamento. Il governatore conferma: "Ho intenzione di alleggerirmi di alcune competenze"
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved