Cardamone a Fiorita: “Incauto sui social, sconcertato da risposta scomposta”

cardamone forza italia

“Resto quanto meno sconcertato da tanta scomposta risposta da parte di un docente universitario di diritto canonico e ecclesiastico che si spinge a fare dichiarazioni incaute sui social. Nicola Fiorita, consigliere di minoranza al Comune di Catanzaro, nel comunicato a cui fa riferimento, non era minimamente citato”.

Così il vicesindaco ed assessore alla Cultura del comune di Catanzaro, Ivan Cardamone, replica alla nota del consigliere Nicola Fiorita, pubblicata sulla sua pagina social (Leggi la notizia di Calabria 7).

Così il vicesindaco ed assessore alla Cultura del comune di Catanzaro, Ivan Cardamone, replica alla nota del consigliere Nicola Fiorita, pubblicata sulla sua pagina social (Leggi la notizia di Calabria 7).

“Posso comprendere – scrive Cardamone – che la consapevolezza di aver evidentemente sposato scelte sbagliate e compagni di viaggio di diversa estrazione politica, come ex appartenenti al centrodestra duramente criticati in passato, possa creare qualche imbarazzo al limite del nervosismo. Aver imbarcato transfughi , per altro lontani dalla cultura umana, professionale e politica di Fiorita, è un problema che deve risolversi lui da solo e giustificare a tutti coloro i quali credevano nel progetto di Cambiavento, prematuramente fallito, senza caricare responsabilità a chi fa normale dialettica politica.

Piuttosto inviterei il consigliere di Cambiavento , ottimo esperimento di esercizio democratico, a diventare realmente forza di opposizione preoccupandosi della città, di come aiutare l’amministrazione a dare un futuro migliore ai cittadini, studiando pratiche e soluzioni che possano lasciare il segno di un passaggio politico che così come è condotto oggi rischia di evaporare molto presto. Il mio invito al collega di minoranza e’ di rimanere in aula ad ogni occasione senza scappare assumendosi le responsabilità anche dinnanzi a pratiche urbanistiche che in passato non ha avuto il coraggio di bocciare.

Se lui pensa di regalarmi un sommergibile o un soldatino, – conclude Cardamone – lo ricambierò con “SimCity” così potrà giocare in miniatura a fare ciò che non gli è riuscito nella realtà, il sindaco”.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
Dai verbali non emergono violenze o costrizioni, ma per il gip "basta il rapporto di affidamento" tra insegnante e allieva "per neutralizzare l'efficacia del consenso"
Rimasta ferita anche una bambina, trasportata con l'elisoccorso all'ospedale
Nel corso dell'incontro sarà presentato il dossier elaborato dai circoli locali di Legambiente basato sulla campagna di monitoraggio effettuata su alcune aste fluviali
Messa in sicurezza l’area, è stato chiuso al traffico il tratto interessato dal rogo per il tempo necessario alle operazioni di spegnimento
Il governatore: "La nostra terra ha vitigni eccellenti e tante piccole cantine"
Ordinato sacerdote nel 1936 fu membro per sedici anni della Compagnia di Gesù, insegnando filosofia e teologia
Sul posto il personale medico del 118 ed i carabinieri per i rilievi del caso, assieme a squadre dell'Anas
Le osservazioni in vista della conferenza di impatto ambientale
L'aspirante primo cittadino parla anche delle "condizioni disagevoli per l’erogazione delle prestazioni" e del "sovraccarico di lavoro"
Il più grande festival della regione, dall’anima itinerante e dal respiro internazionale, sarà inaugurato lunedì 15 aprile
RUBRICHE

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved