Caro affitti, Princi promuove la Calabria: “Regione modello”

La vicepresidente della Regione: "Alloggio finanziato per tutti i fuorisede idonei"
Denise Galatà

“La Calabria è una regione virtuosa nelle politiche di sostegno allo studio. Tanto è vero che grazie ai fondi ministeriali e regionali – 18 milioni di euro, di cui 13 di risorse Por e 5 di risorse del bilancio regionale per gli anni 2022-23 sono i fondi stanziati dalla Giunta -, le tre università della regione, la Magna Graecia di Catanzaro, l’Unical di Cosenza-Rende e la Mediterranea di Reggio Calabria, sono riuscite a soddisfare tutti gli aventi diritto ai contributi per gli alloggi”. Lo afferma in una nota Giusi Princi, vice presidente della Regione Calabria con delega all’Istruzione.

“Un modello nell’affermazione del diritto allo studio”

“Un modello nell’affermazione del diritto allo studio”

“In un quadro nazionale che vede al centro del dibattito il tema del caro affitti per gli studenti – sostiene ancora la vicepresidente – possiamo senza dubbio asserire che la Calabria rappresenta un modello nella piena affermazione del diritto allo studio perché non lascia indietro nessuna ragazza e nessun ragazzo. Anzi compie ogni sforzo possibile per farsi carico degli oneri relativi agli alloggi”. d oltre 50 chilometri dalla sede della propria Università e che hanno quindi necessità di affrontare spese per l’affitto, rientrato nelle graduatorie stilate sulla base di precisi requisiti Isee, parliamo di 11.224 studenti, è rimasto privo del necessario sostegno. Un fiore all’occhiello, risultato di una politica, fortemente voluta del presidente Occhiuto, a favore dei giovani, delle nostre eccellenze e contro la fuga di cervelli”.

“In un quadro nazionale che vede al centro del dibattito il tema del caro affitti per gli studenti – dice ancora la vicepresidente – possiamo senza dubbio asserire che la Calabria rappresenta un modello nella piena affermazione del diritto allo studio perché non lascia indietro nessuna ragazza e nessun ragazzo. Anzi compie ogni sforzo possibile per farsi carico degli oneri relativi agli alloggi”.

© Riproduzione riservata

TI POTREBBE INTERESSARE
La Cgia di Mestre denuncia il fenomeno della crescente presenza nel settore di installatori, sprovvisti dell'adeguata formazione obbligatoria
Gli imputati dovranno pagare anche una provvisionale di 50 mila euro per i genitori e 10 mila euro per il fratello
Le piattaforme procurano volontà di passare sempre più tempo online, astinenza quando si è offline e fallimento nel controllo del tempo
“In questo anno e mezzo di governo, traspare il solito odio rosso senza vergogna. Una vera e propria escalation di insulti ai danni della presidente”
Vittima e aggressore sono già stati indagati nell'Operazione Tritone. Dietro il tentato omicidio l'ombra della mafia nel settore degli autospurghi
Gli amministratori comunali si sono confrontati con i partner del progetto "La Città della Cultura". Il sindaco: “Vogliamo essere pronti"
“L’idea del Governo di realizzare nella zona di Alli di Catanzaro un CPR si pone in modo netto contro le aspirazioni di crescita della città”
La candidatura del presidente della Regione era stata anticipata. "Ho deciso di dare una mano al ministro", aveva detto
La donna ha anche aggredito un’impiegata che ha cercato di fermarla. I danni complessivi sono stati di circa 1.500 euro
Il deceduto è di nazionalità georgiana ed è stato trovato vicino ai bagni pubblici. Gli inquirenti hanno disposto l’autopsia
RUBRICHE

Calabria7 utilizza cookie, suoi e di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile, misurare il coinvolgimento degli utenti e offrire contenuti mirati.

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Catanzaro n.1 del Registro Stampa del 7/02/2019.

Direttore Responsabile Mimmo Famularo
Caporedattore Gabriella Passariello

Calabria7 S.r.l. | P.Iva 03674010792

2024 © All rights reserved