Calabria7

Caso di ricettazione a Reggio Calabria, arrestati due cittadini georgiani

Reggio Calabria Coronavirus

Due cittadini georgiani sono stati arrestati per ricettazione a Reggio Calabria dalla Polizia. Si tratta di Jambul Chkhaidze, 41 anni, e Grigol Butskhrikidze , 38 anni, indagati per ricettazione in concorso, il primo già agli arresti domiciliari e il secondo detenuto in carcere per altre cause.

I due hanno precedenti di polizia per furto in appartamento e nella loro disponibilità, in occasione di perquisizioni effettuate dagli operatori della Polizia di Stato, sono stati rinvenuti diversi beni rubati nel mese di agosto 2018 a due famiglie di Reggio Calabria. Si tratta di numerosi oggetti in oro, computer, profumi, telefoni, play station, orologi, macchine fotografiche, pellicce e borse che sono stati riconosciuti dalle vittime dei furti.

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Consiglio Regionale, dibattito si apre sul Corap

manfredi

‘Ndrangheta: sparatoria contro boss nel Vibonese, una scarcerazione

manfredi

Denuncia su facebook “i soprusi” del Comune di Catanzaro, indagato

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content