Calabria7

Caso Klaus Davi, la solidarietà del Sindacato di Polizia Fsp

A margine del caso odierno, riguardante ignoti individui che si sarebbero introdotti in casa di Klaus Davi a Reggio Calabria,  il Sindacato di Polizia Fsp ha espresso la solidarietà al noto massmediologo.

“Esprimiamo solidarietà e vicinanza all’amico Klaus Davi per il vile atto subito che, qualunque sia la sua natura, va a colpire una persona perbene e, oltretutto, sempre pronta a spendersi e mettersi in gioco nella lotta alla criminalità organizzata.” Lo dice Giuseppe Brugnano, Segretario Nazionale del Sindacato di Polizia Fsp – la Federazione Sindacale di Polizia, nel commentare la notizia che ha coinvolto il noto massmediologo Klaus Davi nella sua abitazione a Reggio Calabria. “Conosciamo direttamente la forza di volontà e la caparbietà di questo professionista della comunicazione – conclude Brugnano – che non si farà avvilire certamente da fatti di così squallido profilo”.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Porto Gioia Tauro, Falcomatà: “Necessaria azione decisa del governo”

Matteo Brancati

Scuole chiuse per Fiera di San Giuseppe, studenti alla Città dei Ragazzi

manfredi

San Luca, collocati due nuovi operatori ecologici

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content