Calabria7

Catanzaro, ancora inattivi semafori via Lucrezia della Valle

L’Associazione ‘A Voce Alta”, presieduta da Fabio Carlone, attraverso una breve nota stampa, prosegue la sua battaglia per i semafori di via Lucrezia della Valle, ancora non in funzione da alcune settimane. 

Una situazione pericolosa che sta arrecando disagi alla circolazione. Lo scorso 11 maggio, “A Voce Alta”, scriveva “Ad un mese di distanza da quando il semaforo di Viale Lucrezia della Valle ha iniziato a dare avviso di avaria con il classsico lampeggio, oggi ormai scomparso anche quello, lo stato di pericolo è aumentato. Più volte quel tratto di strada e ancorpiù l’incrocio è stato teatro di incidenti più o meno gravi, durante il giorno con il traffico e la velocità ridotta per fortuna non si sono verificati grandi disaggi o imprevisti, nelle ore notturne al contrario il pericolo aumenta e tutto il viale per alcuni incoscienti diviene un circuito, dove provare l’ebrezza della velocità e l’avaria o meglio la totale assenza del semaforo prolunga la corsa di questi ( a voi la definizione corretta) “piloti”. Non comprendiamo quale sorta di impedimento tecnologico ritardi il ripristino del semaforo, un nuovo fine settimana è ormai arrivato e con i dovuti scongiuri che tutto fili liscio e speriamo qualcuno ponga rimedio a questo disagio”.

Adesso, la stessa associazione rimarca: “A dieci giorni dalla nostra segnalazione, dopo oltre un mese di avaria, i semafori di Viale Lucrezia della Valle rimangono spenti, continuando a nostro avviso, ad essere un disagio di non poca importanza . Quale la motivazione ?”.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Meteo, settimana rovente al Sud: previsti fino a 43 gradi

Matteo Brancati

Dottoressa calabrese picchiata a Napoli: schifata, ma non ho paura

manfredi

Costruzioni abusive, sequestrata area: denunciato imprenditore nel Catanzarese

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content