Calabria7

Catanzaro, anziano non apre la porta: scattano i soccorsi, ma stava dormendo

Momenti concitati a Catanzaro, in via Crispi, dove questa mattina sono stati allertati i soccorsi di 118 e Vigili del fuoco.

L’allarme è scattato quando alcuni familiari di un uomo, che non apriva la porta della sua abitazione, hanno allertato i soccorsi, supponendo che il loro congiunto avesse potuto avere un malore.

Tuttavia, nonostante l’arrivo sul posto del 118 e delle forze dell’ordine, alla fine si è trattato di falso allarme. L’anziano stava fortunatamente dormendo e non aveva sentito nulla.

Dunque, solo tanta apprensione. L’uomo, secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, non aveva alcun problema.

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Coisp: “Plauso ai poliziotti che rischiano l’incolumità personale’

nico de luca

Parco eolico nel Cosentino, per irregolarità sospesa costruzione

manfredi

Apicoltura, una reale opportunità lavorativa (SERVIZIO TV)

manfredi
Click to Hide Advanced Floating Content