Calabria7

Catanzaro: Birillo, il cane del quartiere Lido presto sarà accolto da una famiglia

Regna un po’ di confusione nella storia di Birillo, il cane del quartiere Lido di Catanzaro, accalappiato venerdì scorso a seguito di una segnalazione da parte di un cittadino.

Nella serata di ieri, il sindaco Sergio Abramo, attraverso la sua pagina Facebook aveva annunciato la “liberazione” del quattro zampe, molto amato dai residenti della zona marinara della città, con conseguente affidamento. “Birillo,-aveva scritto il primo cittadino – l’amico a quattro zampe a cui tanti cittadini del quartiere Lido sono affezionati da anni, ha trovato casa! Grazie alla grande catena che abbiamo messo in moto, presto potrà uscire dal canile, dove é attualmente custodito, e incontrare un nuovo padrone che si prenderà cura di lui. Una storia a lieto fine che voglio condividere con tutti voi!”. Un post intorno al quale, nel giro di pochi minuti, si è scatenato un vero e proprio caos. Secondo molti utenti del social, infatti, Birillo non è ancora stato adottato e non vi è nessuna novità sulla questione. Tuttavia, stando a notizie in nostro possesso e verificate questa mattina, la situazione di Birillo è in via di definizione. La famiglia ‘affidataria’, della quale fa parte un ragazzo che conosce Birillo da anni, infatti, accoglierà il cane nei prossimi giorni, dopo aver risolto alcuni piccoli grattacapi con la proprietaria di casa. Dunque da settimana prossima, trascorsi i 10 giorni dall’accalappiamento, Birillo potrà ricevere l’affetto della sua nuova famiglia.
Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Treno storico sui binari della tratta tirrenica calabrese

nico de luca

Trasportava droga sulla moto: un arresto a Pentone

Andrea Marino

Catanzaro, troppa puzza dal depuratore: quartiere Lido alle prese con il cattivo odore

Matteo Brancati
Click to Hide Advanced Floating Content