Calabria7

Catanzaro, bruciata auto ad imprenditore

“Oggi si è perpetrato un vile gesto non solo nei confronti di un imprenditore, Rodolfo Rotundo, ma di tutti coloro che fanno buona impresa in Calabria e che rappresentano un modello da seguire.”

Comunica Confcommercio Calabria Centrale

“L’atto perpetrato è ancor più grave perchè non colpisce solo la persona e l’imprenditore, ma un dirigente di Confcommercio, riconoscibile modello di rappresentanza democratica ed importante emblema della nostra associazione di categoria. Siamo stati tutti vittime dell’illegalità dell’azione. Un atto assolutamente da condannare e per il quale chiediamo giustizia. Il Presidente di Confcommercio Catanzaro, Pietro Falbo, la Giunta tutta ed il Direttore di Confcommercio Calabria Centrale, Giovanni Ferrarelli, esprimono la loro piena solidarietà e vicinanza a Rodolfo Rotundo, sia come imprenditore che come Presidente di SILB (Sindacato Italiano Locali da Ballo) aderente a Confcommercio Calabria Centrale.”

Redazione Calabria 7

© Riproduzione riservata.

Articoli Correlati

Catanzaro, sindaco Abramo saluta nuovi dipendenti comunali

Mirko

Stato-Mafia: anche i pentiti calabresi fra le nuove deposizioni

Mirko

Valli Cupe, Bova su Tallini: “Impossibile affidamento a privato senza bando pubblico”

Mirko
Click to Hide Advanced Floating Content